Centro natatorio

Piscina di Melzo: chiesta una perizia per conoscere lo stato della struttura

Intanto sono stati approvati gli indirizzi per la manifestazione d'interesse a caccia di un gestore che apra la struttura e la renda fruibile sino ad agosto 2022.

Piscina di Melzo: chiesta una perizia per conoscere lo stato della struttura
Attualità Melzese, 24 Luglio 2021 ore 10:58

A inizio luglio il Comune di Melzo è tornato in possesso delle chiavi della piscina comunale di via Buozzi. Resta da capire lo stato della struttura e i lavori da fare per garantire la riapertura.

La piscina di Melzo è tornata al Comune

In occasione della consegna delle chiavi da parte della società che aveva in gestione la struttura, i tecnici sono stati chiamati a effettuare un sopralluogo per verificare lo stato di conservazione del bene.

Nel complesso la struttura si è presentata in uno «stato manutentivo adeguato», con grosse problematiche connesse esclusivamente al giardino e all’area verde della piscina scoperta: «Sono presenti piante infestanti e in generale si osserva la mancata manutenzione ordinaria sia delle aree verdi che nella pavimentazione in autobloccanti», si legge nel documento.

Il grosso punto di domanda è rappresentato dallo stato delle vasche e degli impianti, dato che non è stato possibile capirne le condizioni in quanto le piscine interne erano piene d'acqua torbida e non erano presenti i manutentori che hanno sempre gestito l'impianto natatorio. Anche per questo motivo l'Amministrazione ha disposto una perizia dello stabile per verificarne le condizioni complessive di manutenzione.

Affidamento a un gestore

Intanto la politica si muove parallelamente ai tecnici. La Giunta ha deliberato le linee d'indirizzo per la manifestazione d'interesse volta a individuare un gestore che, in via temporanea, si faccia carico della piscina in vista della vera e propria gara di affidamento che si terrà nel prossimo futuro. Una gestione temporanea con scadenza al 31 agosto 2022, con un canone complessivo di affitto di 5mila euro e lavori di manutenzione straordinaria in carico al Comune.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 24 luglio 2021.