Politica
politica

Peschiera: la Giunta difende il sindaco dalle accuse dell'ex assessore

Dopo le dimissioni di Orazio D'Andrea presa di posizione dei membri dell'Esecutivo.

Peschiera: la Giunta difende il sindaco dalle accuse dell'ex assessore
Politica Martesana, 19 Giugno 2020 ore 22:58

Dopo le durissime accuse dell'assessore Orazio D'Andrea, dimissionario dalla Giunta, gli assessori di Peschiera Borromeo prendono le parti del sindaco Caterina Molinari.

Peschiera, la Giunta sta col sindaco

Di seguito la nota firmata dagli assessori peschieresi:

“In qualità di assessori della Giunta di Peschiera Borromeo, scelti nel 2016 dal nostro sindaco Caterina Molinari, confermiamo la totale fiducia umana e professionale alla prima cittadina. Non ci sentiamo rappresentati dalle gravi accuse mosse dalla ex assessore Orazio D'Andrea. Contestiamo la modalità con cui le dimissioni e le loro motivazioni sono state diffuse prima alla stampa e mai a noi. Dopo quattro anni di lavoro risulta incomprensibile la scelta dell’assessore D’Andrea di interrompere in modo netto la comunicazione con chi, fino al giorno prima, è sempre stato considerato un compagno di viaggio. Come squadra, formata da persone con storie, capacità e sensibilità differenti, abbiamo sempre cercato di gestire le legittime diversità di opinione, per trovare in ogni caso una sintesi, consci del ruolo che ci siamo assunti. Andare oltre le legittime divergenze che in un cammino comune si incontrano, per noi che ricopriamo un incarico pubblico attraverso il quale ci mettiamo a disposizione della comunità e dei cittadini, è un dovere. Gli individualismi non devono far parte del nostro metodo di lavoro e la condivisione e il confronto sono sempre stati il fondamento del nostro procedere insieme. Noi siamo qui pro tempore per realizzare i punti di un programma scritto dalle due liste e votato dai cittadini. Andarsene senza diritto di replica con pesanti accuse non fa onore a Orazio D'Andrea che, attraverso questa incomprensibile azione di chiusura, scredita il nostro ruolo e il ruolo del sindaco, mettendo in dubbio la bontà e legittimità del nostro operato”.

Sulla Gazzetta della Martesana in edicola da sabato 20 giugno un'intervista esclusiva con l'assessore dimissionario

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter