Cronaca
fuori pericolo

E' uscito dall'ospedale il gelataio caduto dal balcone a Gorgonzola

I genitori di Cristiano Salmistraro si stanno prendendo cura di lui, che non vede l'ora di tornare nella "sua" città.

E' uscito dall'ospedale il gelataio caduto dal balcone a Gorgonzola
Cronaca Martesana, 07 Maggio 2021 ore 09:14

Si sta riprendendo ed è finalmente uscito dall'ospedale Cristiano Salmistraro, il gelataio caduto dal balcone a Gorgonzola il 24 aprile 2021 mentre preparava i festeggiamenti per il venticinquesimo anniversario dell'apertura del suo locale. Ma ci vorrà ancora un mese prima che torni in forma.

Gelataio caduto dal balcone a Gorgonzola sulla strada della guarigione

Le ferite riportate dal suo corpo finito sull'asfalto da alcuni metri di altezza erano state tremende, tanto che anche lui aveva temuto il peggio. Ora però si sta riprendendo e non vede l'ora di tornare nella sua città, Gorgonzola. Cristiano Salmistraro, titolare della gelateria Titillapapilla di via Italia, il 24 aprile 2021 stava allestendo il negozio per festeggiare i 25 anni di attività quando è caduto dal balcone. Si è fratturato il bacino ed è stato portato al San Raffaele, ma martedì 4 maggio ha finalmente potuto lasciare la sua stanza.

La convalescenza dai genitori

Il gorgonzolese si trova ora ad Abbiategrasso dai genitori che si stanno prendendo cura di lui mentre la moglie Nadia Pirola e il personale mandano avanti la gelateria. Tra una decina di giorni tornerà in città per terminare la riabilitazione.

"Sto meglio, mi sento quasi un Vip per le attenzioni ricevute. I miei genitori mi viziano: mamma cucina un sacco di prelibatezze per coccolarmi e papà, che ha lavorato negli ospedali, mi segue come fisioterapista. Sono davvero stato miracolato. Ho proprio voglia di rivedere tutti e di occuparmi nuovamente della gelateria"