Blitz

Controlli a sorpresa al mercato di Trezzo sull'Adda, Ats sospende l'attività a un esercente

Nei guai è finito un ambulante che tra l'altro durante l'ispezione si è rifiutato di collaborare. Alla fine i funzionari hanno dovuto chiamare la Forza pubblica.

Controlli a sorpresa al mercato di Trezzo sull'Adda, Ats sospende l'attività a un esercente
Cronaca Trezzese, 13 Giugno 2021 ore 11:26

Controlli a sorpresa al mercato di Trezzo sull'Adda. I funzionari di Ats lunedì 7 giugno 2021 hanno effettuato un blitz nell'area che si trova tra le vie Falcone e Borsellino e Cavour.

Controlli a sorpresa dei funzionari di Ats al mercato di Trezzo sull'Adda

Blitz dei funzionari di Ats, l'Agenzia di tutela della salute, che lunedì 7 giugno 2021 hanno svolto un controllo a sorpresa nell'area mercato di Trezzo sull'Adda posta all'incrocio tra le vie Falcone e Borsellino e Cavour. I due impiegati però, hanno avuto bisogno di chiedere l'intervento della Forza pubblica. Un ambulante, infatti, si è rifiutato di collaborare durante l'ispezione. E quindi sul posto dopo pochi istanti è giunta una pattuglia della Polizia Locale.

Sospesa l'attività a un esercente

L'arrivo sul posto degli agenti ha permesso ai funzionari di Ats di completare la fase di ispezione e di redigere un apposito verbale nei confronti dell'ambulante che non si era dimostrato collaborativo. Alla fine gli è stata provvisoriamente sospesa la licenza fino a quando questi non ottempererà a quanto è stato notificato nel verbale di Ats.

Non è la prima volta che la Forza pubblica interviene al mercato

Non è il primo caso in cui la Forza pubblica interviene al mercato di Trezzo sull'Adda. Qualche mese fa, durante il lockdown, a intervenire erano stati gli agenti della Polizia Locale. Erano giunti sul posto a seguito di una serie di segnalazioni giunte in Comando, e avevano poi sanzionato alcuni utenti e anche qualche ambulante perché non avevano correttamente indossato i dispositivi di protezione individuale atti a contenere il contagio da Coronavirus.

Il servizio completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 12 giugno.