Sport
Sport

Calcio dilettantistico, ecco tutti i risultati del fine settimana in Martesana

Si è giocata ieri, domenica 14 novembre 2021, la nona giornata di andata dalla Promozione alla Terza Categoria.

Calcio dilettantistico, ecco tutti i risultati del fine settimana in Martesana
Sport 15 Novembre 2021 ore 08:00

Si è giocata ieri, domenica 14 novembre 2021, la nona giornata d'andata dei campionati di calcio dilettantistici dalla Promozione alla Terza Categoria. Ecco com'è andata per le squadre dell'Adda Martesana, nel fine settimane in cui i due alfieri hanno portato a casa altrettanti pareggi. Segno "x" per la Giana, che ha pareggiato 1-1 al Città di Gorgonzola contro la Pergolettese, e anche per la Tritium, uscita imbattuta dalla trasferta di Forlì.

Promozione: Bm Sporting sul velluto, tracollo Cologno

Nel Girone C il Bm Sporting ha gioco facile nella trasferta in casa dell'ultima della classe. Contro l'Accademia Isola Bergamasca finisce 0-3, tre punti che valgono l'ottavo posto, esattamente al centro della graduatoria. Nel Girone E le buone notizie arrivano dal sintetico milanese di via San Paolino, che il Città di Segrate espugna 2-1 confermando il suo ottimo momento di forma (tre vittorie nelle ultime quattro). Pareggia la Settalese a Casalpusterlengo, un 1-1 che muove la classifica, mentre il Cologno viene travolto al Brusa dal Club Milanese. Il finale è 6-1 per gli ospiti secondi in classifica.

Prima Categoria: frenata Real Milano, ruggito All Soccer

Nel Girone D l'impresa di giornata è dell'All Soccer che, dopo il brutto pareggio di Sovico, batte 4-2 il Missaglia, arrivato a Brugherio da capolista, e accorcia sulla zona playoff. Non si fanno male invece Carugate e Pro Lissone nello scontro salvezza, che termina 0-0. Sconfitta infine per il Cgb Brugherio, 3-2 a Vimercate contro la Dipo.

Nel Girone L il risultato più eclatante è senza dubbio il 5-2 che lo Sporting Valentino Mazzola infligge al Cassina. Per i cassanesi tre punti importanti, che permettono di sorpassare proprio i rossoverdi e lasciarli al penultimo posto, davanti soltanto alla Rivoltana. Proprio i cremaschi sono però riusciti a strappare un punto a Trezzano Rosa contro l'Olimpic. Gli arancioni non possono far altro che mangiarsi le mani guardando agli altri campi e nello specifico a Pozzuolo, dove i padroni di casa hanno costretto la capolista Calvenzano sullo 0-0. Vincere avrebbe permesso ai trezzanesi di agganciarla. Occasione che ha invece sfruttato la Pagazzanese, ora da sola in testa. Torna a far punti il Liscate, reduce da due sconfitte consecutive: con l'Asperiam finisce 2-2.

Nel Girone M infine cade il Real Milano. La squadra di Vimodrone per 2-1 contro l'Ausonia e si allontana dal terzetto di testa, pur restando in piena zona playoff.

Seconda Categoria: Trezzo corsaro, rallenta la Fulgor

Nel Girone V non ha giocato il Sasd: sospesa la sfida con il Vedano. Nel Girone W non rallenta la sua corsa la Virtus Inzago, che dopo aver espugnato Cassano, ha superato anche il Nino Ronco con un classico 2-0. Ferme Cernusco e Pioltellese a causa del maltempo e la Vires per il turno di riposo, non ne approfitta la Fulgor Segrate, bloccata sul 2-2 dal Vaprio. Pareggio anche nel posticipo serale tra Pessano e Oratorio Maria Regina (1-1 il finale). Torna a vincere la Pierino Ghezzi, che si sbarazza senza troppa fatica di un Melzo sempre più ultimo (3-0 al Buozzi). Prova di forza dell'Atletico Bussero, che travolge 3-0 un Albignano che non riesce a uscire dalla crisi.

Sull'altra sponda dell'Adda, nel Girone D è il Trezzo il protagonista. I biancorossi vincono 2-1 a Bonate e si allontanano dalle zone calde della classifica, dove resta invece suo malgrado il Pozzo, sconfitto 3-1 dal Badalasco. Sconfitta 3-2 a Lallio anche per l'Atletico Grignano, pareggio senza reti casalingo per la Farese contro il Filago e sconfitta del Brembate nello scontro contro la prima della classe. E' il Boltiere a vincere 2-0.

Terza Categoria: il Vignareal rallenta, delusione Trecella

Nel Girone A turno di riposo per il Città di Brugherio. Nel Girone B rallenta il Vignareal, che pareggia 2-2 a Roncello e non approfitta dello stop del Colnago, che esce dal Picchi di Pessano con lo stesso risultato. Non si ferma invece il Gessate, che regola 2-0 il Grezzago. Vince anche la Cambiaghese, 4-1 al Masate ultimo, e la Nuova Frontiera, con il medesimo punteggio contro la squadra "b" del Busnago. La delusione della domenica è invece la Virtus Trecella, che manca ancora di continuità e viene sconfitta a domicilio dal Capriate per 2-0.

 

Nella foto la festa dell'All Soccer dopo la vittoria casalinga contro il Missaglia (foto Facebook All Soccer)