Politica

Presepe in Municipio La maggioranza respinge la mozione e scoppia la bufera

L'intervento del sindaco di Cassina de Pecchi scatena la "rissa" nella seduta natalizia

Presepe in Municipio La maggioranza respinge la mozione e scoppia la bufera
Politica Martesana, 14 Dicembre 2017 ore 00:09

Presepe in Municipio. La maggioranza respinge la mozione e in Consiglio comunale a Cassina de Pecchi è scoppiata la bufera.

Presepe in Municipio

Le tre liste di minoranza in Consiglio avevano presentato una mozione (LEGGI QUI) per allestire una rappresentazione della Natività all'interno della Casa comunale.

Rissa in aula

La seduta di mercoledì sera è stata tutt'altro che pacifica e natalizia, nonostante il tema all'ordine del giorno.

Lite con la presidente del Consiglio

La presidente del Consiglio Federica Pancaldi ha aperto la seduta con una nota polemica. Ha infatti attaccato le tre liste di minoranza che in vari modi e forme nelle ore precedenti avevano accusato lei e la maggioranza di oscurantismo.

Mancata pubblicità

A causa della mancanza di tempo non era stata infatti pubblicato l'avviso dell'adunanza sul sito internet comunale.

Stoccata del sindaco

Ad infuocare gli animi dopo diversi scambi di battute è stato però l'intervento di chiusura del dibattito del sindaco Massimo Mandelli. Questi ha parlato di mozione meramente strumentale. E la stessa accusa l'ha rivolta alla proposta delle minoranze di devolvere il gettone presenza a favore delle due bambine rimaste orfane dopo il grave fatto di sangue dello scorso anno (vedi qui).

L'ira di Vimercati

Parole che hanno scatenato la collera di Egidio Vimercati capogruppo del Movimento civico Cassina Sant'Agata. La seduta si è chiusa con uno scambio di urla tra lui e il primo cittadino (LEGGI QUI).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter