Menu
Cerca
Il caso

La festa di fine Ramadan e quel "grazie" al sindaco leghista che fa scricchiolare la maggioranza

Non tutti nel centrodestra di Cologno Monzese hanno accolto positivamente il permesso di utilizzare il parco Berlinguer.

La festa di fine Ramadan e quel "grazie" al sindaco leghista che fa scricchiolare la maggioranza
Politica Martesana, 16 Maggio 2021 ore 13:22

La festa di fine Ramadan coi ringraziamenti al sindaco leghista di Cologno Monzese. Ma non tutti i politici del centrodestra ne sono stati contenti. Anzi.

Fine Ramadan, il grazie degli islamici e gli scricchiolii in maggioranza

Il sindaco Angelo Rocchi è voluto andare di persona a portare il proprio saluto ai fedeli che giovedì 13 maggio 2021 si sono riuniti (erano circa 500) per la preghiera che ha sancito la fine del mese di Ramadan. Non senza redarguire gli organizzatori, che hanno acceso gli altoparlanti e iniziato la cerimonia alle 7 del mattino, invece che alle preventivate 9.30. Resta il fatto che quel permesso concesso all'associazione Giovani x il Bene ha fatto scricchiolare la maggioranza, con diversi esponenti che non hanno nascosto il fastidio.

"Viviamo in uno Stato liberale e la Costituzione tutela la libertà di culto - ha sottolineato il primo cittadino - Il permesso è stato concesso dalla Polizia Locale, dopo avermi interpellato. L'anno scorso avevamo dato parere negativo, perché l'emergenza sanitaria era ancora al suo apice".

"Il Comune deve trovare loro una moschea? Non siamo un'agenzia immobiliare"

"Il Comune deve trovare loro una moschea? Non siamo un'agenzia immobiliare". Questa la replica dello stesso Rocchi a Cologno Solidale e Democratica e Pd, che dall'opposizione (apprezzando l'apertura del sindaco al mondo islamico locale) hanno chiesto al borgomastro di fare un passo in avanti in più, affinché l'Amministrazione si spenda per risolvere la mancanza di un luogo di culto (al coperto) utilizzabile, dopo la chiusura della moschea non autorizzata di via Rossini allestita all'interno di un capannone industriale.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 15 maggio 2021.