Politica
verso le elezioni 2022

Cernusco sul Naviglio, Nico Acampora ha detto "sì" a Ermanno Zacchetti

Il papà di PizzAut ha rinunciato così a costituire un gruppo autonomo a sostegno del sindaco uscente.

Cernusco sul Naviglio, Nico Acampora ha detto "sì" a Ermanno Zacchetti
Politica Martesana, 02 Marzo 2022 ore 12:12

Nico Acampora ha detto "sì". Non farà una sua lista, ma entrerà in quella del sindaco Ermanno Zacchetti ufficializzata lunedì 28 febbraio 2021. Si può dire che il "papà di PizzAut" alla fine ha deciso di sostenere il proprio primo cittadino (di cui è assessore alla Scuola e alle Politiche giovanili) dall'interno e non di fianco.

cernusco sul naviglio nico acampora ed ermanno zacchetti
Foto 1 di 4

cernusco sul naviglio nico acampora ed ermanno zacchetti

IMG_5484 (1)
Foto 2 di 4
bollo ig_zacchetti lista claim
Foto 3 di 4
IMG_5482
Foto 4 di 4

Nico Acampora ha detto "sì"

L'ufficializzazione è arrivata questa mattina mercoledì 2 marzo 2022.

"Ieri sera, martedì 1 marzo, si è tenuta a Cernusco la prima riunione operativa della Lista Zacchetti - Tutti per Cernusco, con attivisti, volontari e futuri candidati - si legge -  Tra questi ultimi, Nico Acampora, assessore all'Istruzione e fondatore del progetto PizzAut, che ha deciso di entrare in questa squadra e dare il suo contributo. Al sindaco Ermanno Zacchetti il ruolo di dare il calcio di inizio".

La lista Zacchetti sosterrà il primo cittadino uscente insieme al Partito democratico e alla lista civica Cernusco Possibile, che fa capo al vicesindaco Daniele Restelli. Nelle intenzioni il nuovo gruppo vuole essere una vera esperienza civica, di partecipazione. Nei  prossimi giorni, sciolta l'ultima riserva legata ad Acampora, saranno presentati i ventiquattro candidati.

Inizialmente Acampora aveva espresso l'intenzione di formare un gruppo autonomo.

 

Seguici sui nostri canali