Menu
Cerca
Le scuse social

Assessore contro i no Vax - arrivano le scuse: "Soffro di asma, ho paura di questo virus"

L'assessore di Gorgonzola Gianni Sbrescia si è affidato ai social per chiarire quel post che aveva sollevato aspre critiche e la richiesta di ritiro delle deleghe.

Assessore contro i no Vax - arrivano le scuse: "Soffro di asma, ho paura di questo virus"
Politica Martesana, 29 Dicembre 2020 ore 09:18

Dopo la polemica sollevata dal suo post su Facebook e dopo le richieste di dimissioni da parte della minoranza, sono arrivate le scuse dell'assessore di Gorgonzola Gianni Sbrescia per le parole contro i no - Vax.

Le scuse dell'assessore

Tutto era partito da un post su Facebook (LEGGI QUI) e tutto si spera si concluda con la stessa modalità comunicativa. Perché proprio ai social si è affidato Sbrescia per chiarire il suo pensiero e per presentare le scuse per "parole che potrebbero aver offeso la sensibilità".

2 foto Sfoglia la gallery

La paura del Covid

Nel post di scuse l'assessore ha spiegato come la sua particolare sensibilità sul tema sia legato alle sue condizioni di salute, all'essere asmatico e quindi un soggetto maggiormente esposto alle conseguenze del virus. Una paura che - stando a quanto ha spiegato - lo avrebbe portato ad avere posizioni dure e forti contro coloro che a suo dire non prendono seriamente gli effetti del virus.

No alle speculazioni

Nel post, infine, Sbrescia non ha risparmiato una frecciatina a quei politici che - sempre a suo dire - hanno speculato sul suo post per attaccare lui personalmente e l'Amministrazione del sindaco Angelo Stucchi. Sin da domenica pomeriggio infatti alcune forze di minoranza e gruppi del centrodestra extra consiliari avevano chiesto al primo cittadino di ritirare le deleghe del suo assessore, reo di aver utilizzato parole troppo violente (LEGGI QUI). Sbrescia, però, ha sottolineato come si sia trattato solo di mere speculazioni che hanno traviato e forzato il senso del suo sfogo social.

TORNA ALLA HOME.