Verso le elezioni

A Carugate ci saranno quattro candidati sindaco: ecco chi sono

A sfidarsi il primo cittadino uscente Luca Maggioni (ProCarugate), Rosaria Amato (Carugate Attiva), Paolo Molteni (Carugate in Movimento) e Roberta Ronchi (Lega).

A Carugate ci saranno quattro candidati sindaco: ecco chi sono
Politica Martesana, 11 Luglio 2021 ore 09:06

A Carugate ci saranno quattro candidati sindaco: ecco chi sono. A sfidarsi il primo cittadino uscente Luca Maggioni (ProCarugate), Rosaria Amato (Carugate Attiva), Paolo Molteni (Carugate in Movimento) e Roberta Ronchi (Lega).

Elezioni 2021: a Carugate sarà sfida a quattro

La prima a ufficializzare la sua candidatura è stata il capogruppo uscente del Pd Amato. Poi a sciogliere definitivamente le riserve fu il primo cittadino Maggioni. Ora è la volta degli altri due sfidanti, entrambi politici locali esperti, i cui nomi circolavano da tempo come papabili aspiranti candidati sindaco. Il quadro in vista delle Amministrative di ottobre è completo.

Carugate in Movimento ha scelto Paolo Molteni

Paolo Molteni, capogruppo di Carugate in Movimento, avrà accanto a sé 16 aspiranti consiglieri della lista civica d'opposizione nata a ridosso delle elezioni comunali del 2016. Il via libera è arrivato al termine dell'assemblea degli iscritti di Cim che si è tenuta lunedì 5 luglio 2021.

"Tra i 16 candidati ci sono otto persone che sin dall’inizio hanno contribuito alla definizione delle proposte portate in Consiglio comunale e tra la cittadinanza e altre otto che si sono avvicinate spontaneamente, portando nuovi punti di vista, nuove esperienze e competenze che contribuiranno ad arricchire le proposte per migliorare la nostra città", hanno spiegato dalla lista.

La Lega e Insieme per Carugate puntano su Roberta Ronchi

La Lega ha ufficializzato la candidatura del capogruppo uscente Roberta Ronchi giovedì 8 luglio. Per la leghista è la terza campagna elettorale da candidato sindaco.

"Corriamo per vincere candidando una persona preparata e di saldi principi - ha sottolineato il coordinatore carugatese della Lega Roberto Veneziani  - Roberta è leghista da sempre, è conosciuta e stimata per il suo impegno costante e serio che non si è limitato ai periodi di campagna elettorale, ma è stato portato avanti quotidianamente in tutti questi anni".

Manca l'ufficialità, ma sembra ormai certo che in questa tornata elettorale nell'incubatore Insieme per Carugate accanto al simbolo della Lega ci sarà anche quello di Fratelli d'Italia.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 10 luglio 2021.