Menu
Cerca
Iniziativa originale

A Settala è tornato il presepe… di Pasqua

L'idea di don Gilberto Orsi è andata in scena per la prima volta lo scorso anno e anche nel 2021 fa mostra di sé nella chiesa parrocchiale.

A Settala è tornato il presepe… di Pasqua
Cultura Melzese, 30 Marzo 2021 ore 11:08

Il presepe di Settala viene realizzato… a Pasqua. Era già accaduto l’anno scorso e anche per il 2021 il parroco don Gilberto Orsi ha deciso di riproporre l’originale iniziativa.

A Settala il presepe è… pasquale

Se vi capitasse di entrare nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio a Settala vi imbattereste in una visione inattesa: appena superata la porta, sulla destra, si trova infatti un presepe. Non si tratta di un errore, ma di un’iniziativa portata avanti da don Gilberto, che guida non soltanto il Decanato, ma anche l’Unità pastorale settalese. Per la comunità locale non è una novità assoluta. Già l’anno scorso don Gilberto aveva deciso di riproporre in paese quanto aveva fatto in passato durante il suo ministero a Belledo, una parrocchia di Lecco.

“Natale e Pasqua non sono staccati”

Le motivazioni alla base dell’iniziativa di don Gilberto ricalcano le stesse dello scorso anno.

Ho sempre pensato che Natale e Pasqua non siano staccati, ma l’inizio uno dell’altro – ha sottolineato il parroco – Cristo viene avvolto in fasce appena nato e quando viene deposto dalla croce. Nasce in una grotta e viene sepolto nello stesso posto. E’ quindi Pasqua oppure già Natale?

A realizzare l’opera sono stati i volontari che normalmente si occupano di allestire il presepe natalizio. E’ visitabile negli orari di apertura della chiesa parrocchiale.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli