Menu
Cerca
La sentenza

Pace fatta anche in Tribunale per gli asini: assolta suor Laura

A trascinare in aula la religiosa ortodossa di Brugherio era stata una consorella: al centro della diatriba la proprietà di nove animali.

Pace fatta anche in Tribunale per gli asini: assolta suor Laura
Cronaca Brugherio, 17 Gennaio 2021 ore 11:20

Pace fatta anche in Tribunale per gli asini: assolta suor Laura Cazzaniga. A trascinare in aula la religiosa ortodossa di Brugherio era stata una consorella: al centro della diatriba la proprietà di nove animali.

Processo per nove asini: assolta suor Laura

Dopo il ritiro della denuncia per truffa da parte della querelante suor Scolastica, presidente di un’associazione che gestiva un eremo in Piemonte andato distrutto da un incendio nel 2018, la brugherese suor Laura era rimasta accusata solo di falso ideologico e falso materiale. La vicenda giudiziaria si è definitivamente conclusa martedì 12 gennaio 2021 al Tribunale di Cuneo: è stata assolta con formula piena.

La sentenza del giudice

Anche il pm aveva chiesto l’assoluzione, ma con il beneficio del dubbio. Il giudice ha riconosciuto come l’autodonazione dei nove asini fatta da suor Laura (in qualità di vicepresidente dell’associazione) sia stata fatta quando la religiosa rivestiva ancora la carica. L’atto con cui sarebbe stata estromessa dalla vicepresidenza arrivò infatti solo una manciata di giorni dopo. Tra l’altro la religiosa brugherese ha vinto anche la battaglia in sede civile legata proprio alla sua estromissione. Le strade spirituali per le due religiose si sono comunque separate, ma con una pace ritrovata.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 16 gennaio 2021.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE