Menu
Cerca
violazione norme anti-covid

Otto clienti a cena. Locale chiuso per la terza volta

Nuova sanzione per il Queen di Melzo.

Otto clienti a cena. Locale chiuso per la terza volta
Cronaca Melzese, 26 Aprile 2021 ore 14:19

Otto persone sedute a tavola a cena, in barba alle norme anti-Covid. E così il locale chiude… per la terza volta. Intervento dei Carabinieri per violazione delle norme anti-Covid nella serata di domenica 25 aprile 2021, proprio alla vigilia dell’avvio della zona gialla in Lombardia, a Melzo.

Tavolata a cena, locale chiuso

Attorno alle 19.30,  una pattuglia in transito, avendo notato alcune persone uscire dal Queen, locale sito in via Primo Maggio a Melzo, ha proceduto a  un mirato controllo unitamente ad altri equipaggi giunti in ausilio, verificando lo svolgimento all’interno di una cena, con la somministrazione al tavolo, in favore di otto clienti, tutti di nazionalità albanese e residenti in altri Comuni del territorio (e che dunque, stando alle norme anti-contagio, non avrebbero potuto spostarsi al di fuori dei confini del proprio Municipio se non per motivi di lavoro o salute).

Dopo aver sanzionato gli avventori per la violazione del divieto di assembramento e per spostamenti non consentiti, i Carabinieri hanno irrogato una sanzione alla titolare dell’esercizio per l’importo massimo, con la contestuale sospensione provvisoria dell’esercizio pubblico.

E’ la terza volta

Anche il 16 gennaio ed il 14 febbraio 2021 la titolare era stata protagonista di analoghe violazioni e nell’ultimo episodio aveva inoltre ostacolato le attività di controllo dei Carabinieri, aprendo la porta d’ingresso del locale solo dopo oltre un’ora.