Effrazione

Ladri razziano il Centro cottura della scuola… e si fermano a mangiare

Nella notte tra domenica e lunedì ignoti hanno visitato la struttura sita all’interno della Primaria Di Vona a Cassano d'Adda.

Ladri razziano il Centro cottura della scuola… e si fermano a mangiare
Cronaca Cassanese, 12 Dicembre 2020 ore 16:13

Non c’è pace per gli edifici comunali di Cassano d’Adda. Stavolta a subire per tre settimane consecutive un’effrazione è stato il Centro cottura della Primaria Quintino Di Vona.

Ladri nel Centro cottura di Cassano d’Adda

Per tre settimane di fila sono riusciti a entrare all’interno del Centro cottura razziando prodotti alimentari e arrivando l’ultima volta pure a consumare un pasto. La struttura che fornisce i pasti della mensa scolastica dell’Istituto comprensivo Quintino Di Vona è finita nel mirino dei ladri. L’ultima effrazione si è consumata nella notte tra domenica e lunedì quando ignoti si sono introdotti all’interno dell’immobile forzando una delle porte antipanico. E si sono fermati pure a bivaccare dopo il colpo.

Nei mesi scorsi a subire effrazioni sono stati il Pattinodromo, il Centro culturale, la il magazzino della Protezione civile di via Europa e altre strutture.

L’articolo completo sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 11 dicembre 2020 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità