Un arresto e tre denunce

I Carabinieri hanno preso i ladri di borse di Segrate

I militari li hanno inseguiti sino all'uscita della Tangenziale Est quando sono riusciti a bloccarli.

I Carabinieri hanno preso i ladri di borse di Segrate
Cronaca Martesana, 02 Maggio 2021 ore 15:17

I Carabinieri hanno preso i ladri di borse che nell'ultimo periodo hanno colpito a Milano 2 (Segrate). L'auto segnalata dai residenti corrispondeva.

I Carabinieri hanno preso i ladri di borse di Segrate

Nelle ultime settimane abbiamo riportato diversi casi di borse sottratte dalle auto a Milano 2, frazione di Segrate, motivo per cui è nato un sodalizio di controllo del vicinato. I malviventi hanno preso di mira soprattutto le donne e sono fioccate le denunce alla Stazione dei Carabinieri, che le hanno vagliate attentamente concentrandosi anche sulla descrizione dell'auto a bordo della quale sono fuggiti. Particolare che ha pagato. Mercoledì 28 aprile 2021 tre uomini sono tre sono indagati per tentato furto.

L'inseguimento in Tangenziale

I Carabinieri hanno notato una Fiat Multipla, mezzo segnalato dai residenti, verso le 14.30 in via Dante. Hanno quindi intimato l'alt al conducente che però, alla vista delle divise, ha accelerato dirigendosi verso Milano e imboccando la Tangenziale Est. Alcune pattuglie hanno tallonato la macchina finché, all'uscita Forlanini, hanno sbarrato la strada.

In auto c'era un frangivetro

A bordo della Fiat Multipla i militari hanno rinvenuto un martelletto frangivetro. Oltre al conducente, un 45enne romeno senza fissa dimora che è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, c'erano anche due giovani di 18 e 20 anni. E' stato accertato che i tre avevano appena cercato di mettere a segno un colpo su una macchina a Segrate e sono quindi stati indagati per tentato furto.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 1 maggio 2021.