Cronaca

Centro sociale sequestrato a Milano VIDEO

E' la seconda volta. Aler blinderà l'edificio.

Cronaca 05 Febbraio 2019 ore 13:16

 

 

Centro sociale sequestrato a Milano, in zona Giambellino. Operazione dei carabinieri questa mattina, martedì 5 febbraio 2019.

Centro sociale sequestrato a Milano

I carabinieri sono intervenuti questa mattina nello stabile al piano terra di via Manzano 4, nel quartiere Giambellino, a Milano. L'immobile era stato trasformato da alcuni antagonisti della zona in una sorta di base organizzativa. Si tratta del secondo intervento dopo che il 13 dicembre i militari avevano posto i sigilli alla struttura. In quell'occasione era stata eseguita un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 9 militanti accusati di associazione a delinquere finalizzata all'occupazione abusiva di immobili di proprietà pubblica e resistenza a pubblico ufficiale. Tra di loro anche un colognese e un segratese. Tuttavia, nelle settimane successive i sigilli erano stati violati e così si è reso necessario il nuovo intervento dei carabinieri.   Il  centro sociale occupato sarà murato dai tecnici dell'Aler.

LEGGI ANCHE: Racket delle occupazioni abusive, nove arresti

La protesta dei centri sociali: "Siamo tutti Robin Hood"

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter