Vandalismo

Cassano, devastato l’infopoint lungo la Muzza FOTO

Ignoti hanno dato il colpo di grazia a una struttura da tempo inutilizzata.

Cassano, devastato l’infopoint lungo la Muzza FOTO
Cronaca Cassanese, 26 Dicembre 2020 ore 11:34

Era stato inaugurato nel 2015 durante l’Expo dalle autorità civiche e i vertici del Parco Adda Nord. Da tempo però giace in uno stato di completo abbandono e nei giorni scorsi qualcuno ha dato all’Infopoint di Cassano d’Adda il colpo di grazia.

Devastato l’Infopoint di Cassano

Ignoti sono entrati in azione   distruggendo la struttura esterna a mattonelle dell’Infopoint situato presso il Dopolavoro. L’intero edificio, già malconcio e oggetto di atti di devastazione, era recintato con una rete da cantiere da alcuni mesi, in attesa di interventi riparativi. Dopo il blitz dei vandali si presentava senza vetrate, con i serramenti rotti, aperto alla mercé di chiunque e ricolmo di spazzatura.

Fu varato durante l’Expo

L’Infopoint avrebbe dovuto diventare la porta di accesso ai 14 itinerari e alle 47 tappe del Parco Adda Nord. Alla sua inaugurazione, avvenuta nell’ottobre 2015 l’allora assessore all’Ecologia Claudia Maria Terzi aveva dichiarato rivolgendosi agli amministratori locali: ” So che manterrete bello questo spazio, con il rispetto che la natura merita”. Ma così non è stato.

6 foto Sfoglia la gallery

Non solo l’Infopoint, nei mesi scorsi colpite altre strutture pubbliche cittadine

Da questa estate la lista di immobili pubblici devastati dai vandali in città è lunga. Si è cominciato con il Pattinodromo, passando dalla palestra di via Europa al Polo culturale, Dall’Rsa al Centro cottura della Quintino Di Vona.

L’articolo completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da giovedì 24 dicembre

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità