Cronaca
Paura

Bimba di 4 anni aggredita da un pastore tedesco finisce in ospedale

E' accaduto a Cologno Monzese: la piccola ha riportato escoriazioni e graffi al volto. Sul posto 118 e Polizia Locale.

Bimba di 4 anni aggredita da un pastore tedesco finisce in ospedale
Cronaca Martesana, 20 Ottobre 2022 ore 09:51

Bimba di 4 anni aggredita da un pastore tedesco finisce in ospedale. E' accaduto a Cologno Monzese: la piccola ha riportato escoriazioni e graffi al volto. Sul posto 118 e Polizia Locale.

Bimba di 4 anni aggredita da un pastore tedesco

Paura martedì 18 ottobre 2022, in tarda mattinata, per una bambina che è stata assalita da un cane all'interno del cortile di un'attività commerciale, che ha sede a Cologno Monzese in zona via Cavallotti. La piccola era in compagnia dei genitori. Da quanto emerso al momento, il pastore tedesco di proprietà del titolare dell'esercizio si è avventato sulla bimba. Quest'ultima fortunatamente non è stata morsa, ma è finita a terra riportando delle ferite al viso prima che si riuscisse ad allontanare l'animale. Dopo la chiamata al 112, la Centrale operativa dell'Agenzia regionale emergenza urgenza ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice giallo e una pattuglia della Polizia Locale. Gli agenti si sono occupati della ricostruzione di quanto avvenuto. Ma le verifiche sono ancora in corso.

Gli accertamenti della Polizia Locale

La piccola è stata poi trasportata in ospedale in codice verde. La decisione di allertare anche il mezzo del 118 con a bordo il personale medico è stata presa tenendo conto della giovanissima età della ferita. Intanto la Polizia Locale sta eseguendo ulteriori accertamenti: visionando i filmati del sistema di videosorveglianza si cercherà di capire il perché il cane si sia avventato sulla bambina, tenendo conto che non aveva mai dato dimostrazione di comportamenti violenti. Lo stesso padrone era infatti sotto shock per quanto avvenuto, come pure i parenti della bambina presenti in quel momento e che si erano recati nell'attività per degli acquisti.

Seguici sui nostri canali