Cronaca
Dita incrociate

Antenna 5G in via Monte Grappa a Pessano, trovata “la quadra”

La costruzione potrebbe spostarsi di un centinaio di metri, lontana dalle case dei residenti

Antenna 5G in via Monte Grappa a Pessano, trovata “la quadra”
Cronaca Martesana, 11 Dicembre 2022 ore 11:04

A distanza di un anno da quando per la prima volta i tecnici di Iliad arrivarono in via Monte Grappa a Pessano con Bornago per aprire il cantiere da cui sarebbe sorta l’antenna 5G, la vicenda sembra essere vicina al lieto fine.

Antenna 5G in via Monte Grappa a Pessano, trovata la “la quadra”

Lo ha confermato lo stesso sindaco di Pessano, Alberto Villa, che sin da subito aveva cercato di mediare tra il netto rifiuto dei cittadini e i piani dell’azienda.

Abbiamo condotto un’azione di moral suasion. Ovvero, in quanto istituzione, abbiamo cercato di far arrivare tutti a più miti consigli. Direi che in un paio di mesi o si risolve o salta tutto. Noi abbiamo fatto tutto quello che potevamo.

L’antenna, insomma, si costruirà ma a 100 metri di distanza dal centro abitato. La palla ora è passata nelle mani dei proprietari dei terreni su cui dovrebbe erigersi la stazione radio. Se, come sembra, daranno il loro consenso, allora i cittadini di via Monte Grappa potranno dormire sonni tranquilli e aprire ogni mattina le finestre delle loro case senza doversi senza ritrovarsi l’ “obelisco del 5G” a un palmo dai propri nasi

La notizia arriva a quasi un anno di distanza dallo scoppio delle prime proteste, che avevano spinto i residenti anche a bloccare i lavori degli operai pur di impedire che la costruzione sorgesse a qualche decina di metri dalle loro case. All'epoca, tutte le parti si erano dette disponibili a parlare per trovare una soluzione, tanto che a fine gennaio sembrava che un accordo fosse possibile. Col passare del tempo, però, non c'erano più stati aggiornamenti fino alle novità di questa settimana...

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta dell'Adda in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 10 dicembre 2022.

Seguici sui nostri canali