L'intervento

Semafori "rinforzati" per evitare altri vandalismi

La scelta del Comune di Brugherio per scongiurare nuovi danneggiamenti ai rilevatori di infrazioni da migliaia di multe.

Semafori "rinforzati" per evitare altri vandalismi
Attualità Brugherio, 26 Agosto 2021 ore 11:27

Semafori "rinforzati" per evitare altri vandalismi. La scelta del Comune di Brugherio per scongiurare nuovi danneggiamenti ai rilevatori di infrazioni da migliaia di multe.

Semafori "rinforzati" per scongiurare nuove incursioni dei vandali

Alcune settimane fa ignoti avevano manomesso uno dei rilevatori automatici di infrazioni che si trovano su viale Lombardia, a Brugherio, mandandolo ko. Per evitare che possa riaccadere (o almeno per rendere la vita più difficile ad altri potenziali malintenzionati), il Municipio ha provveduto a "blindare" gli sportellini dei dispositivi con delle fascette metalliche. Non basterà più quindi solo il "semplice" allentamento di due viti per accedere al vano dove si trova l'alimentazione.

Prevenire è meglio che curare

Una scelta presa dopo il recente danneggiamento di uno dei quattro dispositivi al centro di un vortice di polemiche legate alle migliaia di contravvenzioni notificate da quando, questa primavera, sono entrati ufficialmente in funzione.

Intanto sul recente atto vandalico ai danni del semaforo all’incrocio con le vie Monza e Vittorio Veneto, in direzione del capoluogo brianzolo, è intervenuta anche la Lega brugherese. Da una parte il partito d’opposizione (che aveva presentato nell’ultimo Consiglio una richiesta di moratoria, bocciata dalla maggioranza di centrosinistra) ha condannato il danneggiamento, dall’altra però ha puntato ancora una volta il dito contro il Municipio.