Il caso

Vandali mandano fuori uso il semaforo T-Red da migliaia di multe

E' successo a Brugherio: ignoti hanno messo ko uno dei quattro dispositivi di rilevazione delle infrazioni al centro di un vero vortice di polemiche.

Vandali mandano fuori uso il semaforo T-Red da migliaia di multe
Cronaca Brugherio, 17 Agosto 2021 ore 06:32

Vandali mandano fuori uso il semaforo T-Red "incubo" degli automobilisti. E' successo a Brugherio: ignoti hanno messo ko uno dei quattro dispositivi di rilevazione delle infrazioni al centro di un vero vortice di polemiche.

Dopo le polemiche e le proteste per le multe, ora arrivano i vandali

Le proteste da parte dei multati (migliaia nell'arco di poche settimane dall'entrata in funzione degli impianti su viale Lombardia) erano arrivate fin sotto le finestre del Comune, con la manifestazione (e le urla) in occasione dell'ultimo Consiglio prima della pausa estiva. Ora sono entrati in azione i vandali, che nei giorni scorsi hanno manomesso uno degli impianti di rilevazione automatica: per l'esattezza quello posizionato all'incrocio con le vie Monza e Vittorio Veneto, nella corsia in direzione Monza. Di fatto, a causa della manomissione, il sistema è finito ko. Le altre telecamere sono posizionate all'altezza di un'altra intersezione, quella tra le vie De Gasperi e Nazario Sauro.

Forzato lo sportello e tranciato di netto il cavo che trasmette le immagini

La Polizia Locale ha accertato come qualcuno abbia pensato (male) di forzare lo sportello di ispezione del palo che sorregge il sistema di rilevazione, tranciando e rimuovendo il cavo Utp indispensabile per trasmettere le immagini delle infrazioni alla Centrale operativa del Comando della stessa Locale: non solo i passaggi col rosso, ma anche gli sconfinamenti di corsia a ridosso degli incroci. E la stragrande maggioranza delle sanzioni sono legate proprio a questa seconda infrazione, diventata un vero e proprio "incubo" per gli utenti della strada (non solo brugheresi) che transitano lungo il trafficato viale Lombardia.

La Polizia Locale corre ai ripari

La Polizia Locale è già corsa ai ripari per procedere alla riparazione del danno. Costo dell'intervento: quasi 2.500 euro.