Attualità
Lutto

Il commosso saluto di Cassano d'Adda a "Mancio", morto in un incidente a 21 anni

Centinaia di persone, in larga parte giovani e giovanissimi hanno partecipato oggi, martedì 30 novembre, ai funerali del giovane, mancato il 20 novembre.

Attualità Cassanese, 30 Novembre 2021 ore 17:10

Ultimo e commosso saluto di Cassano d'Adda a Fabio Mancini, "Mancio", morto a 21 anni sabato 20 novembre 2021 all'Alba ad Albignano. I funerali si sono svolti oggi, martedì 30 novembre nella chiesa di Cristo  Risorto.

Commosso saluto di Cassano d'Adda a "Mancio"

Centinaia di persone, in larga parte giovani, hanno assistito oggi, martedì 30 novembre 2021 ai funerali di Fabio Mancini, il ventunenne di Cassano d'Adda scomparso tragicamente sabato 20 novembre all'alba, lungo la Provinciale Sp 104 che da Albignano porta a Truccazzano. La funzione è stata celebrata dalle 14 nella chiesa di Cristo Risorto, ed è stata officiata dal vicario don Simone Duchi e concelebrata dal parroco dell'Unione pastorale, don Vittore Bariselli. Sul feretro, posto di fianco all'altare, sono stati messi numerosi mazzi di fiori gialli e anche una fotografia di "Mancio".

"Quanto valgono le nostre parole davanti a tutto questo?"

Durante l'omelia don Simone si è avvicinato all'altare, ha preso il microfono e ha parlato ai fedeli che in quel momento gremivano la chiesa di Cristo Risorto.

"Che significato ha il nostro sforzo di esprimere il lutto, la pietà e l'afflizione, quando in ogni ogni caso le cose non cambiano? Non è forse meglio tacere? Rimanere in silenzio, dato che le nostre parole sono incapaci e insufficienti a esprimere quanto è avvenuto, per elevare la parola di Dio? Egli annuncia una salvezza che ci salva dalla disperazione. La morte viene presa per il collo e sconfitta per quanto sia grande il nostro abbattimento".

L'appaluso finale

Alla fine della funzione il feretro è stato portato sul sagrato della chiesa per essere messo sul carro funebre. Poco prima che si chiudesse il baule, è stato posto su di esso una maglietta della Us Pierino Ghezzi, la società calcistica di Cassano d'Adda nella quale Fabio Mancini era cresciuto, sportivamente parlando, facendosi tutta la trafila delle giovanili, per poi andarsene e recentemente tornare come giocatore della squadra di Calcio a cinque del sodalizio.

3 foto Sfoglia la gallery

L'articolo completo sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e nello sfogliabile online per smartphone, tablet e pc,  da sabato 4 dicembre 2021.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter