Speranza

Rodano, ci sono due operatori interessati all'Ottagono

Dopo anni di abbandono qualcosa si muove. Ora si attende il bando per capire se le proposte verranno concretizzate.

Rodano, ci sono due operatori interessati all'Ottagono
Attualità Melzese, 22 Luglio 2021 ore 09:23

C'è uno spiraglio per il futuro dell'Ottagono di Rodano. Nei giorni scorsi si è conclusa l'indagine di mercato promossa dall'Amministrazione per la struttura di via Papa Giovanni XXIII e si sono presentati due operatori.

L'Ottagono di Rodano cerca un gestore

La storia è nota: l'Ottagono di Millepini da anni è ormai vuoto, se si escludono sporadici eventi organizzati da associazioni e Amministrazione. Il motivo? In parte il luogo in cui sorge (la frazione di Rodano si è dimostrata in questi anni poco "interessante" per gli operatori economici) e soprattutto per gli altissimi costi di gestione, legati in larga parte al riscaldamento, ma non solo. Questo non ha permesso di trovare un gestore nonostante i numerosi tentativi fatti dal Comune, proprietario dell'immobile. Nelle scorse settimane via Turati ha pubblicato l'ennesima manifestazione d'interesse con pochissimi paletti e il risultato in qualche modo è arrivato: si sono fatti avanti due operatori.

Gli uffici stanno analizzando le due proposte arrivate e dovranno poi preparare il bando per la concessione della struttura. La gara sarà infatti "calibrata" per andare incontro alle idee dei due operatori che hanno palesato il loro interesse. Il tema centrale sarà l'affitto: una cifra troppo alta potrebbe allontanare gli interessati. Il vicesindaco Cristian Sanna ha confermato che l'obiettivo è la pubblicazione del documento entro la fine di luglio.