Fine dei lavori

Riapre il ponte ciclopedonale per il Parco della Besozza

La strada che collega Pioltello con l'area verde potrà tornare a essere utilizzata da pedoni e ciclisti.

Riapre il ponte ciclopedonale per il Parco della Besozza
Attualità Martesana, 23 Luglio 2021 ore 14:48

Buone notizie per tutti coloro che sono abituati a recarsi al parco della Besozza. Domani, sabato 24 luglio 2021, riapre il ponte ciclopedonale che collega Pioltello all'area verde.

Riapre il ponte della Besozza

Il comandante della Polizia Locale Mimmo Paolini  ha firmato l'ordinanza che dà il via libera alla riapertura della via ciclopedonale al termine dei lavori di riqualificazione della struttura che avevano preso avvio a Pasqua.  Un'opera da 230mila euro voluta dall'Amministrazione comunale a seguito dell'ammaloramento delle assi in legno che componevano la passerella. Negli scorsi giorni l'azienda incaricata ha ultimato le operazioni e ha provveduto al collaudo del ponte con esito positivo. Di conseguenza la Locale ha potuto procedere con la riapertura.

Tempi rispettati, ma che fatica

Il ponte, dunque, riapre nel rispetto del cronoprogramma stabilito in fase di bando di gara, anche se non sono mancate le polemiche e le proteste da parte degli utenti. Molti infatti avevano notato la lentezza nell'avviare il cantiere con gli operai che hanno iniziato la riqualificazione diverse settimane dopo la chiusura ai pedoni. Un ritardo legato alla difficoltà nel reperire il legno necessario alla sistemazione, tanto che l'Amministrazione era stata costretta a virare su un materiale leggermente differente per sbloccare l'impasse. Non solo, in attesa dell'arrivo delle tavole aveva persino previsto una riapertura provvisoria in sicurezza.

"Un ponte belle e riqualificato"

A dare comunicazione della riapertura in Consiglio comunale è stato il sindaco Ivonne Cosciotti annunciando alla cittadinanza il ripristino del passaggio,  ma anche dettagliando gli interventi compiuti in questi mesi. Perché oltre alla sistemazione delle assi, il Comune ha provveduto anche alla realizzazione di una nuova illuminazione. "Un ponte bello, riqualificato, sicuro ed efficiente", ha detto il sindaco.