Il caso

L'hotel incompiuto di Italia '90 non sarà abbattuto entro l'anno

Potrebbe richiedere più tempo del previsto l'eliminazione dell'ecomostro di Cernusco sul Naviglio.

L'hotel incompiuto di Italia '90 non sarà abbattuto entro l'anno
Attualità Martesana, 25 Luglio 2021 ore 09:37

La speranza di vedere l'ecomostro di Cernusco sul Naviglio raso al suolo entro la fine del 2021 potrebbe svanire. Ma servirà solo un po' più di pazienza.

Un gigante che da trent'anni deturpa Cernusco

I tempi tecnici richiederanno forse più tempo, secondo quanto hanno riferito gli architetti del Comune lunedì 19 luglio 2021 nella commissione Territorio. E poi per abbattere una struttura così gigantesca servirà qualche mese.

Quello che è certo è che ormai ha i giorni contati uno dei peggiori capitoli della storia urbanistica cernuschese.

In particolare, dei circa attuali 100mila metri cubi edificati dell’Ecomostro su un’area di 33.500 metri quadrati, circa 66mila metri cubi (quelli più a ovest) saranno abbattuti per lasciare spazio a 33mila destinati a residenze e 33mila restituiti a verde, mentre i rimanenti rimarranno in piedi per diventare, riadattati, una residenza per anziani.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 24 luglio 2021.