Attualità
nuova possibilita'

La vecchia Filanda di Cernusco sul Naviglio torna a disposizione di tutti

La struttura che aveva ospitato l'hub vaccinale dopo aver riaperto le porte all'associazione Amici del tempo libero ora torna accessibile anche ad altri gruppi e a tutta la cittadinanza.

La vecchia Filanda di Cernusco sul Naviglio torna a disposizione di tutti
Attualità Martesana, 12 Ottobre 2022 ore 18:18

Prima la riapertura agli anziani dell'Associazione Amici del tempo libero, ora a tutta la cittadinanza. La Vecchia Filanda di Cernusco sul Naviglio torna lentamente alla normalità dopo la parentesi in cui è stata un hub vaccinale.

L'ex hub vaccinale di Cernusco torna alla normalità

Nei giorni scorsi, la Giunta ha deliberato l’atto di indirizzo per l’utilizzo degli spazi dell’edificio da parte di associazioni e soggetti privati. Con tale atto, la Giunta ha dato la possibilità ad associazioni e cittadini di utilizzare alcuni spazi della struttura per proporre iniziative di interesse culturale, ricreativo e sociale a favore della cittadinanza, stabilendo che venga applicato lo stesso sistema tariffario degli spazi della biblioteca comunale:

• sale grandi: 30 euro all'ora se utilizzate in orario di apertura della struttura, 50 se utilizzate in orario serale o di domenica;

• sale piccole: 10 euro all'ora se utilizzate in orario di apertura della struttura, 25 se utilizzate in orario serale o di domenica.

L’Amministrazione si riserva la possibilità di concedere gli spazi in maniera gratuita, in caso di iniziative dal comprovato valore culturale e sociale. Le iniziative a carattere continuativo potranno avere una durata non superiore a 6 incontri.

“Prima dell’emergenza sanitaria, la Filanda era un luogo che erogava servizi e progetti in ambito sociale e culturale alle diverse fasce di età, grazie alla sinergia tra Amministrazione, gestori e realtà associative del territorio -  ha detto il sindaco Ermanno Zacchetti - La pandemia l’ha trasformata da luogo aggregativo a luogo di prossimità per la tutela della salute di tutti e la Filanda ha dimostrato di essere capace di restare fedele alla sua vocazione, ovvero quella di promuovere un ascolto attivo del territorio e dei suoi cittadini per dare risposte flessibili in ambiti e contesti diversi".

“Con questo atto la Filanda torna a essere lo spazio che genera aggregazione e socialità - ha aggiunto l’assessora alla partita Debora Comito (nella foto)- Allo stesso tempo deve rispondere ai bisogni che in questo periodo storico la nostra cittadinanza sta esprimendo, trovando una sintesi rispetto al ruolo che ha ricoperto negli ultimi 10 anni. Le attività rivolte alla popolazione anziana e gli eventi proposti dall’Amministrazione e dalle associazioni torneranno a dare vita all’edificio durante un periodo di transizione verso una progettazione di più ampio respiro da condurre attraverso processi di co-progettazione”.

Un nuovo hub

Intanto da lunedì ha aperto in città un nuovo hub vaccinale nella sala polivalente dell’immobile comunale di via Buonarroti 59. Gli spazi sono affidati in concessione alla cooperativa Iniziativa Medica Lombarda, cooperativa di medici di famiglia e operante anche nel campo delle vaccinazioni, il cui staff medico somministrerà vaccini Pfizer (variante omicron 4-5), per la terza e la quarta dose, dai 12 anni in su.

Seguici sui nostri canali