Attualità
calcio

"Il nuovo campo da calcio sarà pronto in autunno"

A Cernusco sul Naviglio la squadra locale attende un terreno da gioco decente da un decennio, ma le ultime notizie facevano temere genitori e staff. Il sindaco è andato a tranquillizzare.

"Il nuovo campo da calcio sarà pronto in autunno"
Attualità Martesana, 04 Giugno 2022 ore 10:46

Sarà pronto in autunno il nuovo campo di calcio del centro sportivo di via Buonarroti a Cernusco sul Naviglio. Lo ha promesso il sindaco Ermanno Zacchetti, che mercoledì 1 giugno 2022 è andato sugli spalti dello stadio dell'Fc Cernusco a rassicurare genitori e staff sconfortati da anni di attesa e disorientati da notizie contrastanti.

2 foto Sfoglia la gallery

Il nuovo campo del Cernusco sarà rifatto in estate

Il campo dove gioca l'Fc Cernusco è in condizioni pessime da anni: polvere con il sole e pozzanghere impraticabili alle prime gocce di pioggia. Il suo rifacimento in sintetico (così come quello del Campo 3 di allenamento) era però ricompreso tra gli interventi del project financing che avrebbe dovuto realizzare Enjoy sport, in cambio della gestione degli impianti per trent'anni. Ma prima i contrasti politici, poi la pandemia, hanno procrastinato l'avvio dei lavori previsti per il mese di maggio 2020.

A febbraio è stato il Comune che, alla luce delle mutate condizioni generali, ha deciso di abbandonare il project e ha concordato con Enjoy il recesso consensuale. Uno degli obiettivi era realizzare i due campi (e in particolare l'1, quello per le gare interne, il più urgente) a proprie spese.

Ma l'abbandono del project ha indotto otto consiglieri a presentare una denuncia per danno erariale alla Corte dei Conti. Cosa che ha indotto molti all'Fc Cernusco a temere per le sorti del campo. Di qui la visita di Zacchetti, ma anche di Daniele Cassamagnaghi (candidato sindaco del centrodestra), uno dei firmatari della denuncia, che ha voluto precisare:

"Il nostro esposto non va a inficiare i tempi di realizzazione - ha spiegato - Semplicemente diciamo che la scelta presa dall'Amministrazione fa sprecare moltissimo denaro pubblico, che invece con il project avremmo risparmiato".

Sull'opportunità di abbandonare il project è di tutt'altro avviso ovviamente Zacchetti, che nel frattempo annuncia:

"Approvato in Giunta il progetto definitivo-esecutivo per il campo"

Ora dunque il bando e probabilmente in estate il via ai lavori. Il sindaco ha anche spiegato dove e come giocheranno le squadre rossoblù in attesa del nuovo terreno di gioco.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 4 giugno 2022.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter