Attualità
Bella notizia

Il centro sportivo di Carugate ha un nuovo gestore dopo il fallimento di Gestisport

Il Comune ha assegnato l'appalto provvisorio dall'1 marzo al 31 dicembre. La soddisfazione del sindaco Luca Maggioni: "Ora riapriremo anche la piscina".

Il centro sportivo di Carugate ha un nuovo gestore dopo il fallimento di Gestisport
Attualità Martesana, 18 Febbraio 2022 ore 14:12

Il centro sportivo di Carugate ha un nuovo gestore dopo il fallimento di Gestisport. Il Comune ha assegnato l'appalto provvisorio dall'1 marzo 2022 al 31 dicembre. La soddisfazione del sindaco Luca Maggioni: "Ora riapriremo anche la piscina".

Il centro sportivo di Carugate ha un nuovo gestore

Davvero una bella notizia. Per tutti, compresi i dipendenti ex Gestisport. A seguito della procedura negoziata, l’Amministrazione comunale ha individuato il gestore della struttura di via del Ginestrino e via Fidelina. E' la società Acquatica Sport & Fitness Sssd di Romano di Lombardia (Bergamo), che prenderà le redini del centro a partire dall'1 marzo e per 10 mesi, fino al 31 dicembre. Il tutto nell'attesa che venga lanciata la gara pubblica per l'affidamento pluriennale.

Tutti i dipendenti ex Gestisport verranno riassorbiti

Dopo i passaggi burocratici (il termine ultimo per la consegna delle offerte scadeva lunedì 14 febbraio), Acquatica è risultata la società aggiudicataria e gestirà la piscina e tutti gli altri impianti del centro sportivo  L'operatore ha dichiarato la disponibilità al riassorbimento totale del personale in precedenza in forza al gestore cessato e si è impegnata a riconoscere a iscritti e abbonati tutti i servizi della piscina e della sala fitness non ancora fruiti per la stagione 2021/2022, senza costi aggiuntivi.

La soddisfazione del sindaco Luca Maggioni

"Siamo soddisfatti di poter riaprire celermente anche la piscina, dopo il centro sportivo e il bar - ha commentato il primo cittadino - Questo affidamento temporaneo permetterà agli utenti di tornare a vivere la piscina comunale nell’attesa di una gara, che verosimilmente si svolgerà nel periodo estivo, per la gestione pluriennale del centro sportivo e dell’impianto natatorio".

Seguici sui nostri canali