Lavori pubblici

Conto alla rovescia per la realizzazione della nuova scuola media di Melzo

L'Ufficio tecnico ha pubblicato il bando di gara per il nuovo edificio che sorgerà in viale Gavazzi al posto del Centro diurno disabili.

Conto alla rovescia per la realizzazione della nuova scuola media di Melzo
Attualità Melzese, 07 Agosto 2021 ore 10:50

La nuova scuola media di viale Gavazzi a Melzo si farà. E adesso c'è anche una sorta di cronoprogramma. Venerdì scorso l'Ufficio tecnico ha pubblicato il bando di gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione dell'opera.

Melzo, la nuova scuola media si avvicina

Era la fine del 2019 quando la Giunta di Melzo partecipò al bando di finanziamento per la realizzazione della nuova scuola secondaria di primo grado dell'Istituto comprensivo Ungaretti. Un edificio che doveva andare a sostituire la vecchia media di viale Gavazzi, chiusa dopo che dal soffitto si erano staccati dei calcinacci caduti sui banchi. Provvisoriamente gli studenti erano stati spostati in via De Amicis, soluzione tuttora in funzione.

Per questo si era deciso di costruire una nuova scuola al posto dell'attuale sede del Centro diurno disabili (con gli utenti che nel prossimo futuro saranno trasferiti nella rinnovata struttura di via Bologna).

Scuola media pronta nel 2023

Con la pubblicazione del bando di gara per la progettazione esecutiva e la realizzazione dei lavori si può dire che l'iter per la nuova scuola è quasi tracciato. C'è tempo sino al 13 settembre per presentare la propria candidatura, quindi si darà il via alle procedure per l'aggiudicazione. Percorso che si concluderà con la partenza del cantiere (primavera 2022) e circa un anno di lavori prima del collaudo e del trasferimento degli studenti presumibilmente nel 2023.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 7 agosto 2021.