Tempo libero
Rassegna

La paralimpica Giulia Terzi, Pierluigi Pardo, Giuseppe Cruciani: tutti a Cernusco sul Naviglio a parlare di fair play

La polisportiva oratoriana Aso Cernusco ha messo in piedi la seconda edizione della rassegna sulla lealtà, sempre con ospiti d'eccezione.

La paralimpica Giulia Terzi, Pierluigi Pardo, Giuseppe Cruciani: tutti a Cernusco sul Naviglio a parlare di fair play
Tempo libero Martesana, 20 Settembre 2021 ore 15:29

Torna a Cernusco sul Naviglio il Fair play festival organizzato dalla polisportiva oratoriana Aso Cernusco per riflettere e approfondire gli autentici valori dello sport.

Ospiti di primo piano a Cernusco

Per una settimana sono previsti incontri, presentazioni di libri, spettacoli e chiacchierate con chi lo sport lo vive o lo racconta. Si tratta della seconda edizione dell'iniziativa, laddove la prima si era tenuta a febbraio 2020, l'ultimo evento prima dell'arrivo della pandemia.

Il programma è davvero molto ricco:

  • Martedì alle 18.30: si parte con un "Aperitivo olimpionico" al baretto del centro sportivo Don Gnocchi di via Manzoni. I due giornalisti di Radio24 Carlo Genta e Dario Ricci chiacchiereranno con le campionesse olimpiche di canottaggio Federica Cesarini e Valentina Rodini e con Giulia Terzi, vincitrice di 5 medaglie (di cui 2 d’oro) alle Paralimpiadi di Tokyo. Sarà presente anche Marco Riva, presidente Coni Lombardia.
  • Mercoledì. Stesso luogo, stessa ora. Il giornalista Stefano Meloccaro presenterà il libro "Colpi di genio. I segreti dei giocatori che hanno cambiato il tennis per sempre" insieme all'ex tennista Claudio Mezzadri.
  • Giovedì alle 18 nella sala consiliare di Villa Greppi in piazza Unità d'Italia sarà presentato un altro libro. Lo scrittore Sandro Donati parlerà del volume "I signori del doping: il sistema sportivo corrotto contro Alex Schwazer" insieme a Grazia Maria Vanni, assessora allo Sport e vicepresidente nazionale Fidal. Alle 21 si torna al baretto per un'altra opera: "Scosse", di Gianluca Gazzoli, conduttore radiofonico e videomaker.
  • Venerdì alle 21 ancora al baretto si terrà l'attesissimo appuntamento "Tutti convocati on the road" con Carlo Genta, Pierluigi Pardo, Franco Ordine, Fabrizio Biasin e Giuseppe Cruciani.
  • Sabato alle 18.30 al baretto Carlo Genta sarà protagonista di un altro aperitivo olimpionico. Questa volta sarà assieme all'ex pallavolista Andrea Zorzi e all'atleta paralimpico Alessandro Carvani Minetti. Alle 21 al cineteatro Agorà di via Marcelline andrà in scena lo spettacolo "Il bradipo e la carpa", ambientato nella Seconda guerra mondiale, è il racconto dell’amicizia tra i due allenatori ungheresi Istvan Tóth e Géza Kertész.
  • La rassegna si concluderà domenica alle 16, sempre al cineteatro Agorà, con lo spettacolo "Piccole grandi storie di fairplay".

Tutti gli eventi sono gratuiti con prenotazione.