Fair Play Festival al via a Cernusco

Tantissimi ospiti in città per tutta la settimana.

Fair Play Festival al via a Cernusco
Martesana, 03 Febbraio 2020 ore 11:45

Campioni dello sport, allenatori, volti del giornalismo, piccoli e grandi eroi sportivi del fair play quotidiano: da oggi, lunedì 3 febbraio 2020, fino a domenica 9 febbraio saranno tantissimi i protagonisti della prima edizione del Fair Play Festival, in programma a Cernusco sul Naviglio, Città Europea dello Sport 2020, e tappa del Giro d’Italia il prossimo maggio. Una settimana di eventi per celebrare e insegnare a grandi e piccini l’importanza del rispetto per gli avversari, degli atteggiamenti leali e della sana competizione, perché siano a tutti gli effetti l’essenza del comportamento sportivo, al di là di ogni ritorno economico.

Fair Play Festival al via

Filo conduttore del programma - unico nel suo genere - sarà il racconto e la celebrazione di piccole e grandi storie di sport attraverso incontri con ospiti d’eccezione, aperitivi-derby, libri e sport, proiezioni cinematografiche, una mostra sul tema, spettacoli teatrali e progetti dedicati al mondo della scuola.

Al centro del Festival tantissimi episodi di ‘fair play’ nelle più diverse discipline sportive: dai momenti che coinvolgono gli sportivi più celebri a quelli avvenuti sui campi di provincia, per testimoniare la bellezza dello sport capace di battersi nel rispetto degli avversari e delle regole, con passione e lealtà, nella vittoria così come nella sconfitta.

La prima edizione della rassegna nasce dalla collaborazione di Aso Cernusco, tra le più numerose associazioni d’Italia affiliate al CSI, nata dall’unione dei gruppi sportivi degli oratori presenti in città con l’obiettivo di valorizzare la tradizione, giocando però in attacco per proporre la passione educativa attraverso lo sport, e l’amministrazione di Cernusco sul Naviglio, Città Europea dello Sport 2020 che con il motto ‘La vita è il nostro sport preferito’ sta facendo dello sport strumento di diffusione di valori per coltivare il senso di appartenenza alla comunità.

Il programma

 MARTEDI' 4 FEBBRAIO 

> Ore 18.00 | Baretto, Via Alessandro Manzoni

APERITIVO - DERBY DI MILANO

Carlo Genta modera e dirige un aperitivo con ospiti del mondo del calcio come rappresentanti del derby tra Milan e Inter, per indagare che spazio rimane per il fair play tra tifo appassionato, fede calcistica, attaccamento alla maglia e rivalità campanilistiche. Con la partecipazione di Umberto Zapelloni, Michele Dalai, Evaristo Beccalossi e Gianni Sacco. Accompagnamento musicale di Mauro Meazza – Musici Ciappter Ileven.

Ingresso gratuito con prenotazione.

> Ore 21.00 | Cinema Teatro, Agorà Via Marcelline 37

ARBITRI E FAIR PLAY

Con la collaborazione di CSI – Centro Sportivo Italiano

Talk show con Luca Marelli, Maurizio Biggi, Angelo Bonfrisco, Filippo Grassia, Gianluca Rabellino e Massimo Achini dedicato all’importanza del ruolo degli arbitri nel riconoscimento e valorizzazione degli episodi di fair play. Interverrà anche Carlo Assi, Presidente di AVIS Cernusco che organizza la Coppa Varasi Fairplay Champions i cui valori principali sono gli stessi sostenuti dal Fair Play Festival: valorizzare amicizia, sportività ed inclusione, condannare con fermezza il razzismo, promuovere sport maschile e femminile su un piano di parità e valorizzare le proposte educative delle società sportive.

Ingresso gratuito con prenotazione.

 MERCOLEDI' 5 FEBBRAIO 

> Ore 18.00 | Baretto, Via Alessandro Manzoni

LIBRI E SPORT - DARWIN PASTORIN

Incontro con Darwin Pastorin, autore del libro "Gaetano Scirea. Il gentiluomo", con la conduzione di Alessandro Riccini Ricci.  Un’alternanza di pagine antiche e ricordi dell’amicizia del giornalista e scrittore con il calciatore di Juventus e Nazionale, unite ad emozioni nuove, immaginando Gaetano oggi: avrebbe insegnato ai giovani come calciare di destro o di sinistro, come colpire di testa e come affrontare l’avversario con talento e rispetto.

Ingresso gratuito con prenotazione.

> Ore 21.00 | Cinema Teatro, Agorà Via Marcelline 37

CINEFORUM – IL CALCIO CHE SUPERA I CONFINI E LE RIVALITÀ

In collaborazione con OFFSIDE FOOTBALL FILM FESTIVAL

Proiezione di tre cortometraggi - DUE PIEDI SINISTRI, EL OTRO SUPER CLASICO e LEBANON WINS THE WORLD CUP - seguita da talk show condotto da Karim Barnabei e con la partecipazione di Stefano Borghi, telecronista per vocazione e Christian Giordano, esperto di calcio internazionale, basket americano e ciclismo su strada.

Ingresso gratuito con prenotazione.

 GIOVEDI' 6 FEBBRAIO 

> Ore 18.00 | Cinema Teatro, Agorà Via Marcelline 37

LIBRI E SPORT - ALESSANDRA CARATI

Incontro con Alessandra Carati, coautrice del libro "La via perfetta. Nanga Parbat: sperone Mummery". La storia di un ragazzo tenace e coraggioso, il racconto di un sogno che diventa ossessione: per quattro volte il Nanga Parbat è stato quasi nelle mani di Daniele Nardi, fino a quando la salita è stata più dura del previsto e il mondo è, letteralmente, franato sotto i suoi piedi.

Alessandra Carati ha iniziato a scrivere il libro proprio insieme a Daniele e lo ha concluso, secondo le volontà dell’alpinista, dopo la sua morte su quella cima.

Ingresso gratuito con prenotazione.

> Ore 18.00 | Baretto, Via Alessandro Manzoni

APERITIVO-DERBY DI ROMA

Carlo Genta modera e dirige un aperitivo con ospiti del mondo del calcio come rappresentanti del derby tra Roma e Lazio, per indagare che spazio rimane per il fair play tra tifo appassionato, fede calcistica, attaccamento alla maglia e rivalità campanilistiche. Con la partecipazione di Andrea Di Caro, Roberto Burioni, Fernando Orsi.

Ingresso gratuito con prenotazione.

> Ore 21.00 | Cinema Teatro, Agorà Via Marcelline 37

(S)LEGATI - Spettacolo teatrale di e con Jacopo Bicocchi e Mattia Fabris. 

Jacopo Bicocchi e Mattia Fabris portano in scena la storia vera di Joe Simpson e Simon Yates. La storia di un sogno ambizioso: essere i primi al mondo a scalare il Siula Grande dalla parete ovest, nelle Ande Peruviane, nel 1985. Ma anche la storia di un’amicizia e della corda che, durante quell’epica e terribile impresa, ha legato questi due giovani ragazzi.

Ingresso gratuito con prenotazione.

Maggiori informazioni su www.fairplayfestival.it

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter