calcio lega pro

Fischio finale: Pro Sesto batte Giana Erminio 1-0 LA CRONACA

Al Breda di Sesto San Giovanni la sfida valida per la sesta giornata di campionato. I palio per entrambe tre punti importanti

Fischio finale: Pro Sesto batte Giana Erminio 1-0 LA CRONACA
Martesana, 21 Ottobre 2020 ore 20:15

Pro Sesto-Giana Erminio, la diretta minuto per minuto della sfida del Breda di Sesto San Giovanni valida per la sesta giornata del campionato di Lega Pro 2020\2021.

Pro Sesto-Giana Erminio la diretta

FISCHIO FINALE, Pro Sesto batte Giana 1-0 dopo un finale interminabile.

56′ – Montesano tenta la conclusione al volo, Livieri devia in corner. Il portiere della Pro chiude poi l’azione di Maltese in uscita alta

55′ – Punizione da metà campo per la Giana. Palla sulla destra ma Franco chiude

53′ – Giana tutta su a cercare il apri. La Pro difende con 11 uomini. Ammonito Di Maira per simulazione in area di rigore. Ultime speranze per la Giana

Gioco ancora fermo. Franco a terra dopo un contrasto.

48′ – La Pro Sesto si difende bene. La Giana cerca l’ultimo assalto

Si riprende in questo momento.

Dieci minuti di recupero disposti dall’arbitro Catanoso.

Gioco fermo per il brutto infortunio per Spaviero, l’autore dell’assist del gol del vantaggio per la Pro Sesto. Il numero 30 ha subìto un intervento duro giudicato però regolare dall’arbitro  ed è stato costretto a uscire accompagnato dai sanitari. Si prevede un lungo recupero.

40′ – La Giana conquista una rimessa laterale sulla sinistra. La difesa della Pro allontana.

Cambio nella Giana, fuori Bonalumi per Di Maira. Cambia anche la Pro Sesto che passa alla difesa a 5 mettendo Ntube per Scapuzzi.

35′ – GOL PRO SESTO 1-0, Spaviero scappa via sulla destra, passa al centro dove arriva Di Munno che di piatto destro infila Acerbis

31′ – Madonna tenta la conclusione dal limite. Deviazione e angolo per la Giana

30′ – punizione per la Pro, Acerbis allontana a due pugni

Cambio nei padroni di casa, esce Cominetti entra Spaviero

29′ – La Pro Sesto torna a gestire con efficacia il possesso e respira dopo 10′ in trincea.

26′ – Angolo per la Giana che continua a premere. Maltese dalla bandierina, ma nessuno impatta.

24′ – La Giana conquista terreno. Pro Sesto si difende forte dentro l’area e fa fatica a ripartire. Entrano De Respinis per Mutton e Di Munno per Palesi.

Altri due cambi nella Giana. Fuori De Maria per Zugaro e Palazzolo per Rossini

22′ – De Maria conquista una punizione dalla fascia sinistra. Allontana la difesa della Pro.

20′ – Giana più ordinata in questa fase di gioco. Gestisce palla e muove la difesa della Pro alla ricerca di spazi. Padroni di casa per la prima volta poco lucidi.

17′ – Punizione dalla destra per la Pro Sesto. Franco cerca la battuta bassa, Cominetti controlla ma non riesce a tenere in campo il pallone.

13′ – ammonito Scapuzzi per simulazione in area di rigore.

12′ – Occasione per Madonna, liberato sulla fascia destra dalla torre di Perna. Il numero 19 calcia potente in diagonale, ma è tutto fermo per fuorigioco.

Cambi nella Giana. Furoi Greselin per Maltese e Barazzetta per Madonna.

9′ – punizione per la Pro al limite. Franco con il mancino non inquadra la porta.

7′ – occasione Giana. Di Maria si smarca bene sulla fascia sinistra e crossa basso. il pallone scorre sul secondo palo e Barazzetta svirgola sul fondo da posizione defilata.

6′ – Scapuzzi riceve palla sul vertice dell’area grande. il suo tiro è potente ma finisce alto.

5′ – come nel primo tempo, la Pro Sesto preme la Giana nella sua metà campo. gli uomini di Albè coprono però bene gli spazi.

2′ – Pro Sesto parte dubito forte. Da calcio d’angolo, Mutton tenta la girata che finisce di poco sopra la traversa.

Squadre di nuovo sul terreno di gioco, comincia il secondo tempo

FINE PRIMO TEMPO, nessuna emozione nel recupero. La Pro Sesto non sfrutta l’ultima occasione. Parità al 45′ 0-0

43′ – Gol annullato a Perna per fuorigioco su assist di Ferrario.

42′ – Cross di Franco, stacca sul secondo palo Gualdi che però non inquadra la porta.

38′ – Dopo qualche lampo per entrambe le squadre, il ritmo si abbassa e si torna a giocare a metà campo. Pro Sesto che appare potenzialmente più pericolosa quando entra nella metà campo della Giana.

31′ – Scapuzzi cerca il palo lontano da posizione diagonale. conclusione potente di poco a lato sul secondo palo.

29′ – Ferrario prova la girata di testa ma non riesce a colpire con efficacia e la palla termina fuori.

28′ – Dopo un acuto della Giana, le squadre tornano a lottare in mezzo al campo

23′- De Maria prova diretto in porta, Livieri blocca a terra sicuro.

22′ – Punizione per la Giana. Greselin viene messo giù al limite dell’area. occasione da buona posizione per gli uomini di Albè

19′ – Tanta lotta in mezzo al campo. Occasione per la Pro, Franco cerca la conclusione da fuori che però termina a lato.

16′ – Ammonito Greselin per fallo sulla fascia destra. punizione per la Pro Sesto. Acerbis ferma tutto in uscita alta.

12′ – Primo squillo della Giana con Perna che calcia alto. La difesa della Pro si protegge.

10′ – Padroni di casa che gestiscono meglio il pallone, ma la Giana chiude bene gli spazi e non concede occasioni.

5′ – Pro Sesto in gestione del possesso, la Giana cerca spunti per costruire gioco.

La formazione della Giana. Acerbis, Bonalumi, Barazzetta, Palazzolo, Pinto, Ferrario, Perna, Greselin, De Maria, Montesano, Pirola. A disposizione, Zanellati, Finardi, Rossini, Zugaro, Perico, Corti, Maltese, Madonna, Dalla Bona, D’Ausilio, Ruocco, Di Maria. Allenatore, Albè

Pro Sesto: Livieri, Gattoni, Pecorini, Palesi, Gualdi, Scapuzzi, Cominetti, Mutton, Caverzasi, Giubilato, Franco. A disposizione, Del Frate, Maldini, Di Munno, De Respinis, Ntube, Miscioscia, Parrinello, Bosco, Gianelli, Maffei, Spaviero. Allenatore, Parravicini.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia