Sport
Trasferta amara

Dimensione Bagno Carugate cade a Bolzano

Il risultato finale è stato di 77 a 55. Il campionato di Serie A2 era iniziato con una vittoria.

Dimensione Bagno Carugate cade a Bolzano
Sport Martesana, 16 Ottobre 2022 ore 13:00

Dimensione Bagno Carugate cade a Bolzano. Il risultato finale è stato di 77 a 55. Il campionato di Serie A2 femminile era iniziato con una vittoria.

Seconda di campionato da dimenticare per Carugate

Dopo le grandi percentuali di tiro che avevano visto vincenti le cestiste della Martesana nell'esordio casalingo contro Vicenza, Carugate ha dovuto lasciare il passo alle "Sisters" di Bolzano, più concrete e dominatrici nell'area a rimbalzo. Con un 15% nel tiro da tre e un misero 11/20 ai liberi, Carugate ha faticato, ma ci ha provato. Alla fine però si è dovuta arrendere. Bolzano ha infatti dominato anche nei rimbalzi: 52 contro i soli 34 di Carugate.

La partita

Nella prima metà di gioco è Nasroui che domina con già 16 punti all'intervallo nel suo personale bottino, Carugate rimane in scia sul 33-23 con un canestro contestato proprio di Nasroui decisamente oltre la sirena, "ma che clamorosamente gli arbitri hanno convalidato", hanno osservato dalla società carugatese. Il terzo quarto vede Dimensione Bagno recuperare con le triple di Cassani e Faroni, fino al -4, ma per le trentine sale in cattedra la austriaca Juhar che nel finale domina ai rimbalzi offensivi e mette pure due triple inaspettate.

Il punteggio finale

Il punteggio finale è stato di 77 a 55. In doppia per Carugate la sola Diotti con 15 punti e il 60% al tiro. La miglior rimbalzista per Carugate è stata la più piccola, ovvero Usuelli, con 8 palle recuperate.

Acciaierie Valbruna Bolzano – Dimensione Bagno Carugate: 77 - 55 (19-12, 33-23, 51-44, 77-55)

ACCIAIERIE VALBRUNA BOLZANO: Nasraoui* 24 (6/9, 3/5), Giordano 4 (2/4 da 2), Scordino, Boccalato* 10 (3/5, 1/4), De Marchi* 7 (1/3, 1/1), Cela 6 (3/9, 0/1), Fabbricini 1 (0/0, 0/0), Santoro, Marcello, Schwienbacher* 6 (1/3, 1/1), Jurhar* 19 (3/12, 2/3)
Allenatore: Pezzi A.
Tiri da 2: 19/48 – Tiri da 3: 8/16 – Tiri Liberi: 15/22 – Rimbalzi: 52 18+34 (De Marchi 13) – Assist: 9 (De Marchi 5) – Palle Recuperate: 11 (De Marchi 3) – Palle Perse: 13 (Giordano 3)

DIMENSIONE BAGNO CARUGATE: Belosevic* 2 (0/3, 0/2), Usuelli 9 (4/7, 0/1), Diotti* 15 (6/10, 0/1), Osmetti NE, Cassani* 8 (1/4, 2/4), Andreone, Nespoli* 3 (1/2, 0/1), Khozobashiovska 8 (3/6, 0/1), Faroni 4 (0/4, 1/3), Baiardo* 6 (1/4, 1/6)
Allenatore: Colombo A.
Tiri da 2: 16/40 – Tiri da 3: 4/20 – Tiri Liberi: 11/20 – Rimbalzi: 34 11+23 (Usuelli 8) – Assist: 4 (Diotti 1) – Palle Recuperate: 6 (Faroni 2) – Palle Perse: 15 (Belosevic 3)
Arbitri: Rodi M., Vicentini E.

Seguici sui nostri canali