Sport
calcio dilettanti

Calcio Serie D girone D - La Tritium si impone sul Prato in rimonta e respira di più in classifica

La formazione di Trezzo vince in rimonta grazie a due gol ravvicinati nella ripresa

Calcio Serie D girone D - La Tritium si impone sul Prato in rimonta e respira di più in classifica
Sport Trezzese, 21 Novembre 2021 ore 18:51

La Tritium si impone in rimonta sul Prato e conquista la vittoria per 3-2 nella partita valida per la dodicesima giornata del campionato di calcio dilettanti Serie D. A Trezzo sull'Adda, la squadra di Tricarico è andata in svantaggio per due volte, ma è riuscita a imporsi al fischio finale.

Serie D - La Tritium si impone sul Prato

La Tritium parte bene nei primi minuti, ma dopo 10' è costretta a inseguire per il gol di Sciannamè che risolve in rete un pallone vagante. Il vantaggio dei toscani dura fino alla fine del primo tempo, quando Garcia risolve in rete un servizio intelligente di Gobbi per l'1-1 dell'intervallo. La Tritium comincia bene anche nella ripresa, ma è ancora il Prato a trovare il vantaggio. Rigore per i toscani al 6', Tomaselli non sbaglia e infila Migliore che aveva intuito la traiettoria del tiro. Il vantaggio del Prato non dura più di dieci minuti, perchè al 15' Scaramuzza riporta la Tritium in parità con un tiro a giro dal limite dell'area. Sulle ali dell'entusiasmo, la Tritium spinge a caccia del vantaggio e al 19' Gobbi si procura e trasforma dal dischetto il gol del 3-2 che la Tritium difende con grinta fino al triplice fischio. La Tritium sale a quota 11 in classifica e respira in vista della sfida di domenica 28 novembre 2021 contro la Sammaurese.

Il tabellino

Tritium-Prato 3-2

Reti: 10' Sciannamè (P), 45' Garcia (T), 6' st Tomaselli (P) rig. , 15' st Scaramuzza (T), 19' st Gobbi (T) rig.

Tritium (4-4-1-1): Migliore; Messina, Guida, Fabiani, Lamberti; Scaramuzza (35'st Diana), Maspero, Cisternino (16'st Pezzotta), Franchi; Garcia (32' st Capua), Gobbi (43' st Doria). A disp. Dieci, Buono, Vincenzi, Rebolini, Melandri. All. Tricarico

Prato (3-5-2): Pagnini; Angeli, Cestaro (25'st Renzi), Sciannamè; Lugnan (39'st Grillo), Soldani (16'st Pardera), D'Orsi, Tomaselli (39'st Bellucci), Pimpiani; Aleksic, Maione (30'st Nicoli). A disp. Cangioli, Romiti, Ba Jefferson, Noferi. All. Amelia

Arbitro: Poto di Mestre