pallavolo serie a3

Brugherio riparte con un secco 3-0 al Fano

Coach Durand soddisfatto: "L’abbiamo giocata esattamente come l’avevamo preparata ed è andato tutto come doveva andare. I ragazzi sono stati molto bravi"

Brugherio riparte con un secco 3-0 al Fano
Sport Brugherio, 11 Gennaio 2021 ore 11:09

La Gamma Chimica Brugherio riparte col botto. Dopo due turni di stop, la formazione di coach Durand è tornata in campo ieri, domenica 10 gennaio 2021, per la 12a giornata del campionato di pallavolo serie A3, battendo Fano per 3-0. Una vittoria che ha riscattato il ko subìto all'andata e che ha consentito a Brugherio di agganciare in classifica a quota 17 proprio i marchigiani.

Brugherio riparte con un 3-0

Partenza molto equilibrata tra le due formazioni, che viaggiano in pari fino a metà set. Il vantaggio dei Diavoli sale a +4 dopo il muro di Santambrogio e l’ace di Breuning (20-16). Fano che rimette in discussione il set sul 20-20, ma Santambrogio scombina di nuovo i piani. Muro del 21-20 con replica immediata di Frattini (22-20). Brugherio è vicina alla conclusione dopo la parallela di Teja (24-20), Fano reagisce ma Fumero chiude il set (25-23).

Secondo set

Parte con piccolo margine la Vigilar, ma la Gamma Chimica Brugherio riprende subito il controllo dell'incontro con Fumero (9-6) e Breuning che mantiene vivo il vantaggio (11-8, 14-11). Fano non demorde, le vincenti giocate al centro di Bartolucci producono il 15-13, 16-14 ed i centrali sono ancora protagonisti quando Ferrero blocca a muro Fumero e mette in pari il set 16-16. Breuning mantiene i due punti di margine (22-20). Lucconi cerca di dare ossigeno ai suoi, ma sbagliano tanto e proprio su un errore dai nove metri di Fano Brugherio porta a casa anche il secondo set (25-23).

Terzo set

Brugherio scappa via fin dai primi scambi e Breuning, Piazza e Teja avvicinano sempre più la Gamma Chimica alla vittoria (19-12). Fano si deve arrendere, con l’errore in battuta di Silvestrelli che consegna a Brugherio il 25-17 per la vittoria finale 3-0.

Le parole di coach Durand

"È stata una bella partita, siamo stati molto bravi ad interpretarla nella maniera giusta. L’abbiamo giocata esattamente come l’avevamo preparata ed è andato tutto come doveva andare. I ragazzi sono stati molto bravi. Teja ha chiuso con l’85% e Santambrogio è stato bravo nelle scelte e ha variato molto il gioco. E stato un bel modo di tornare in campo dopo tanto tempo, con una bella vittoria. Ci voleva e siamo molto soddisfatti".

Il tabellino

Gamma Chimica Brugherio -  Vigilar Fano (3-0)

(25-23, 25-23, 25-17) 

Gamma Chimica Brugherio: Santambrogio 3,  Breuning 17, Fumero 8, Frattini 5, Piazza 3, Teja 12, Raffa (L) NE: Biffi, Lancianese , Innocenzi , Salvador, Chiloiro, Todorovic L.

Vigilar Fano: Cecato 2, Lucconi 2, Bartolucci 8, Ferraro 9, Ruiz 9, Tallone 6, Cesarini L, Silvestrelli 4, Ulisse 1, Roberti, Ferro, Durazzi NE: Gori.

Gamma Chimica Brugherio: battute vincenti 6, battute sbagliate 16, muri 6, attacco 58%, ricezione 65%

Vigilar Fano: battute vincenti 3, battute sbagliate 14, muri 6, attacco 48%, ricezione 46%

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE