Sport

Basket Serie D - Il CM Cassina torna alla vittoria superando Novate

Girone C: nelle altre sfide del fine settimana, il Basket Melzo ha battuto Biassono per 71-67. Stop per le Forze Vive Inzago, fermate dai Forti e Liberi Monza per 77-76. In campo oggi, domenica, Gamma Segrate e Malaspina

Basket Serie D - Il CM Cassina torna alla vittoria superando Novate
Sport Martesana, 10 Novembre 2019 ore 11:05

Il CM Cassina torna alla vittoria. Nella sfida casalinga valida per la sesta giornata del campionato di serie D, la formazione di coach Ricci ha rimediato alla sconfitta di una settimana fa a San Giuliano, con una prestazione di grande sicurezza. Le Api gialloblù salgono a quota 4 in classifica, conquistando il secondo successo stagionale.

Il CM Cassina torna alla vittoria

Come da copione, le Api gialloblù sono partite subito molto forte. Sfruttando il dominio sotto i tabelloni di Cozzi e la precisione al tiro di Melzi e Bischetti, il CM ha piazzato il primo allungo sul 9-4 dopo appena tre minuti di gioco. Nova si è affidata alle conclusioni di Colombo per pareggiare il parziale a quota 11 a metà quarto. Il pareggio è durato poco, perché negli ultimi 5 minuti il Cassina, con un parziale di 14-6, si è costruito un significativo vantaggio alla prima sirena (25-17). La squadra di coach Ricci ha mostrato una ritrovata fluidità offensiva che unita alla solita applicazione difensiva ha regalato alla metà del secondo quartp il primo vantaggio in doppia cifra (33-22 al 15’). Nova ha provato a reagire affidandosi a Blo e a Milan, riuscendo solo parzialmente ad accorciare le distanze fino al meno 6 di metà gara (42-36).

Secondo tempo

Nova è rientrata in campo determinata a restare in partita, ma i milanesi sono riusciti a restare a contatto solamente per il primo minuto di gioco. Cassina ha di nuovo preso il comando delle operazioni, e con un parziale di 17-2, frutto di una prestazione superba di Cozzi autore di 23 punti e un tabellino immacolato alla voce errori dal campo (9/9), è tornata a condurre con un rassicurante vantaggio già al 25°(62-43). L’ottimo contributo di tutti i giocatori ha permesso ai gialloblù di controllare con relativa facilità i tentativi di rimonta degli ospiti, chiudendo di fatto la terza frazione con un vantaggio immutato (71-54). In avvio di ultimo quarto Nova si è giocato il tutto per tutto. Milan e Carota hanno realizzato i punti che hanno portato al -10 del 36° (81-71). Cassina ha però sventato la minaccia con Monetti, che ha impreziosito la sua serata da 20 punti totali con i canestri della sicurezza. Il canestro di Brambilla, poi, è stato la ciliegina sulla torta che ha permesso a Cassina di superare la soglia dei 90 punti.

Il tabellino

CM Basket Cassina - USSA Nova 91-79

(25-17/42-36/71-54)

Cassina: Alessandrini 3,Brambilla 8,Conca 4, Raspanti 5, Melzi 14, Bischetti 8, Monetti 20, Cicala 2, Draghetti 4, Carmignani ne, Ballabani ne, Cozzi 23.

USSA Nova: Blo 11, Ferrario 9,Ravasi L., Rinaldi 3, Colombo 12, Carota 13, Milan 23, Veggetti, Topalovic, Pozzi 2, D’apolito, Velez 6.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter