Basket Serie D – Cassina, quanti rimpianti. Sconfitta amara a San Giuliano

Girone C: vincono Malaspina, nel derby contro Melzo per 59-66, e le Forze Vive Inzago, che in casa hanno battuto Carate 83-75. Sconfitta di misura per la Gamma Segrate (66-70 contro Cinisello)

Basket Serie D – Cassina, quanti rimpianti. Sconfitta amara a San Giuliano
Martesana, 04 Novembre 2019 ore 15:44

Cassina, quanti rimpianti. Nella quinta giornata del girone C, la squadra di coach Ricci è stata sconfitta da San Giuliano dopo aver tenuto il controllo della gara fino a cinque minuti dalla sirena finale. Per il CM, fatali le palle perse e lo 0\5 ai liberi nel momento decisivo.

Cassina, quanti rimpianti

Le Bees sono partite molto forte nei primi minuti, con Monetti e Cozzi che hanno confezionato lo 0-8 con cui si è aperta la sfida. San Giuliano si è riassestata nel giro di pochi possessi e complice un po’ di superficialità ospite, i padroni di casa hanno impattato e poi superato di slancio il CM (11-8 al 5°). La partita si è mantenuta equilibrata, con Cassina che è riuscita a pareggiare il parziale alla prima sirena (20-20). San Giuliano ha provato la fuga con un mini-break da 6-0, approfittando del fatto che l’attacco del CM ha dovuto fare i conti ancora una volta con una bassa percentuale realizzativa. Al 15’ sono ancora 6 i punti di vantaggio per i milanesi (28-22), ma con 5 punti consecutivi negli ultimi 90 secondi, Cassina ha nuovamente accorciato il distacco all’intervallo ad un solo punto (32-31).

Dal controllo alla resa finale

Coach Ricci si è affidato alla difesa a zona. La scelta paga, perché San Giuliano rallenta la propria frequenza offensiva consentendo a Cassina di recuperare e allungare con Bischetti e Alessandrini che hanno confezionato un piccolo vantaggio (34-41al 27°) ridotto a + 5 a fine terzo quarto (40-45). Il CM è sembrato in grado di poter controllare il risultato arrivando a toccare il + 9 al 35°(44-53), ma alcune forzature in attacco, unite a banali palle perse hanno permesso ai padroni di casa, chirurgici dalla lunga distanza, di accorciare significativamente (53-54 al 38°). Cassina si è ritrovata improvvisamente sotto pressione e lo 0/5 ai tiri liberi negli ultimi minuti, da parte dei gialloblu, e la tripla dall’angolo di Bonomi per i padroni di casa, hanno condannato le Bees a una amara sconfitta.

Il tabellino

Pol San Giuliano – CMBasket 84: 60-57
(20-20/32-31/40-45)

Cassina: Alessandrini 7,Brambilla 9, Bononi, Conca 6,Melzi 9, Bischetti 4, Monetti 5, Cicala, Draghetti 2, Carmignani ne, Ballabani ne, Cozzi 15.

San Giuliano: Moro 1, Mangiatordi 9, Peia 2, Abis 10, Girelli 5, Montanari 10, Prevosti, Piccenoni 2, Felisari 6, Bedoni, Bonomi 15, Vicini ne.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia