Sport
sport - lo scontro diretto

Basket Serie C Gold - Cernusco rimonta, ma non basta. Social Osa si prende il primato

La formazione di Cernusco sul Naviglio allenata da coach Marco Cornaghi rientra in partita tre volte, ma soffre nel finale la difesa intensa dei milanesi

Basket Serie C Gold - Cernusco rimonta, ma non basta. Social Osa si prende il primato
Sport Martesana, 11 Novembre 2021 ore 10:11

Cernusco rimonta, ma non basta e Social Osa si prende il primato in classifica. Nella settima giornata del campionato di basket Serie C Gold giocata ieri al PalaIseo di Milano, Social Osa si è imposta per 61-54, scavalcando in classifica proprio la Libertas Cernusco di coach Marco Cornaghi.

Cernusco rimonta, Social Osa si prende il primato

Cernusco e Social Osa si sono presentate allo scontro diretto a braccetto. Dieci punti per entrambe, frutto di cinque vittorie e una sola sconfitta. Per chi vince, la possibilità di scappare via e dopo 40' di battaglia a festeggiare sono stati i milanesi di Social Osa, grazie a un ultimo quarto ad alta intensità difensiva.

Cernusco in rimonta

Come da copione per una sfida di altro profilo, l’avvio di partita è stato contratto. Cernusco ha cercato l’attacco al ferro, mentre Milano ha preferito elaborare trame più fitte per muovere la difesa di Cernusco e trovare spazio. Il punteggio ha dato ragione a Social Osa, che al 7’ è passata in vantaggio 9-6, ma non appena Cernusco ha preso le misure la partita si è accesa. Cernusco ha alzato l’attenzione e ha subito meno incursioni, e trascinata da Tornari e dal recupero di Franco è rimasta in scia al 10’ (18-14). Cernusco si è ritrovata di nuovo in balia delle rapide milanesi e dopo appena 2’ coach Cornaghi è stato costretto a spendere un time out per fermare l’allungo di Social Osa (22-16). La pausa ha ridato serenità a Cernusco, che al rientro in campo ha governato meglio la situazione ed è tornata in partita. Tornari ha alimentato il parziale di Cernusco, mentre al 18’ è Franco a segnare il primo vantaggio e grazie al pressing difensivo, Cernusco ha chiuso a +4 all'intervallo con Franco, con Badocchi che ha fallito sulla sirena la possibile tripla del +7 (26-30).

Grinta Social Osa, Cernusco si arrende

Cernusco è rientrata in campo determinata a non perdere il vantaggio, ma ancora una volta l'inizio di quarto ha sorriso a Social Osa. Bosa, Siccardo e Benevelli hanno ribaltato il parziale, costringendo Cernusco a inseguire al 24' (39-32), con il distacco che è rimasto invariato fino al 30', nonostante il tentativo di Tornari e Sirtori di dare la scossa (45-39 al 30'). Nell'ultimo quarto, Cernusco ha messo in campo tutto l'orgoglio possibile, tornando a contatto per due volte grazie a una difesa molto pulita. Con 4' ancora da giocare, Franco ha riportato Cernusco a -2 (49-47), Social Osa è scappata di nuovo a +7, ma Cernusco è tornata di nuovo in partita (54-52). Nel finale, però, la difesa fisica dei milanesi nell'uno contro uno non ha dato serenità a Cernusco, che nel finale ha visto i padroni di casa chiudere la partita grazie alla freddezza di Valsecchi ai tiri liberi. Tra pochi giorni, sabato 13 novembre 2021, Cernusco tornerà in campo per un'altra sfida d'alta classifica contro Pallacanestro Milano.

Scopri le migliori foto della partita.

Il tabellino

SOCIAL OSA MILANO v LIBERTAS CERNUSCO 61-54

CERNUSCO: Badocchi 7, Luisari, Tornari 10, Ferraris 3, Sirtori 9, Marelli 2, Guffanti 3, Campeggi 2, Franco 16, Corbelli 2. All. Cornaghi

PARZIALI: 18-14, 8-16, 19-9, 16-15