Il progetto

Studenti all'esame con il cane "Dafne"

Si tratta dell'ultimo atto di un percorso di pet therapy svoltosi a Settala.

Studenti  all'esame con il cane "Dafne"
Scuola Melzese, 19 Giugno 2021 ore 14:15

Il cane "Dafne" ha aiutato alcuni studenti disabili ad affrontare l'esame di terza media. La storia arriva da Settala, dove l'atto conclusivo di un progetto di pet therapy all'interno del Comprensivo, ha visto i ragazzi essere accompagnati di fronte alla commissione dal labrador della professoressa Lara Di Mauro.

Settala: all'esame di terza media c'è anche un cane

La professoressa Di Mauro insegna tecnologia, ma è anche abilitata alla pet therapy. Negli anni ha dato forma alla sua passione seguendo diversi corsi. I suoi cani hanno imparato a soccorrere persone in acqua, a cercare sotto le macerie, ma anche a prendere parte a progetti di terapia con animali d'affezione. E' infatti dimostrato come la presenza di un cane in determinati contesti riduca l’ansia, abbassi la pressione sanguigna e il battito cardiaco, aumentando i livelli di cortisolo ed endorfine. Così, al termine di un percorso iniziato durante l'anno, agli esami di terza media "Dafne", il labrador della docente, ha accompagnato di fronte alla commissione alcuni studenti seguiti durante l'anno.

"So l'effetto che può avere"

Un progetto simile la stessa prof l'aveva realizzato a Peschiera Borromeo, dove vive e dove insegnava. Ha deciso di riproporlo alle medie di Settala ed è piaciuto, tanto che con ogni probabilità verrà ampliato anche alle medie di Rodano. Quello di accompagnare i ragazzi  all'esame è soltanto l'ultimo atto di un percorso di insegnamento che si è ripetuto per due ore ogni mercoledì dell'anno scolastico.

Conosco bene l'effetto che i cani possono avere in determinati contesti - ha sottolineato la docente - Prima degli esami una ragazza che aspettava il suo turno era nel panico. Quando ha visto "Dafne" si è avvicinata e dopo pochi minuti si è sbloccata, riuscendo ad affrontare l'esame. Sono tantissimi gli spunti che questi progetti possono offrire.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per Pc, smartphone e tablet da sabato 19 giugno 2021.