dibattito acceso

A Cernusco sul Naviglio serve la terza scuola media. Ma dove?

II due istituti comprensivi della città scoppiano di studenti.

A Cernusco sul Naviglio serve la terza scuola media. Ma dove?
Scuola Martesana, 06 Febbraio 2021 ore 15:07

Gli Istituti comprensivi scoppiano di alunni a Cernusco sul Naviglio e serve costruire la terza scuola secondaria in città. Ma dove? C'è chi dice a sud, chi a est e chi sostiene che invece ne servirebbero addirittura due.

L'esodo degli alunni a Cernusco

Tutto è nato dall'esodo degli alunni di quinta (afferenti all'Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini) verso la scuola media del Margherita Hack, in piazza Unità d'Italia. Si tratta di di circa sessanta ragazzi della Primaria di via Mosè Bianchi, che hanno scelto non la "loro" scuola media, l'Aldo Moro di via don Milani, ma l'altra. Come mai? Secondo molti genitori si tratta dei figli delle famiglie che vivono nell'area nord ovest della città. Le quali quindi, non hanno nessuna intenzione di superare il Naviglio tutte le mattine per portare i figli a scuola.

Terza scuola media

Di qui però lo spunto dell'assessore alla partita Nico Acampora che ha sottolineato l'urgenza di costruire un terzo plesso della Secondaria. "La nuova media dovrebbe essere costruita vicino al polo di via Mose Bianchi - ha proposto dalla minoranza Claudio Gargantini - Ciò permetterebbe la localizzazione migliore: Rita levi Montalcini in via don Milani, Margherita Hack in piazza Unita d'Italia con i plessi di via Goldoni e terzo Istituto in via Mosè Bianchi e in zona Fontanile". Ma non tutti sono d'accordo.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 6 febbraio 2021.