clamoroso

Elezioni Cologno Monzese 2020, risultati: Rocchi sindaco al primo turno col 58,56% I DATI DEFINITIVI

Il primo cittadino uscente è stato dato per vincente sin dall'inizio dello spoglio

Politica Martesana, 22 Settembre 2020 ore 12:04

Elezioni Cologno Monzese 2020, trionfo del sindaco uscente Angelo Rocchi, che vince al primo turno.

Elezioni Cologno Monzese 2020, Rocchi vince al primo turno

"Le prime sensazioni sono molto positive - è stato il suo primo commento già all'inizio dello spoglio delle schede - In molti seggi la coalizione di centrodestra è sopra il 50%. Ovviamente è necessario attendere, ma i primi risultati ci fanno sperare". E così è stato. Rocchi ha totalizzato il 58,56% dei consensi.  Tra i primi a congratularsi con Rocchi (che ha trascorso le operazioni di spoglio passando da un seggio all'altro) è stato già in tarda mattinata Giovanni Cocciro, capogruppo uscente del Pd. Tra l'altro, ottima la performance della lista del sindaco, Noi con Rocchi, seconda forza più votata e molto vicina alle percentuali della Lega. La coalizione ha conquistato 15 seggi.

  • Lega: 19,96% (6 seggi)
  • Noi con Rocchi Sindaco: 17,49% (5 seggi)
  • Fratelli d'Italia: 12,69% (3 seggi)
  • Cologno nel Cuore: 5,69% (un seggio)
  • San Maurizio al Lambro in Comune: 2,03% (nessun seggio)

QUI LE PRIME PAROLE DEL VINCITORE

Un vero trionfo

I dati incoronano Rocchi. Un vero trionfo. In alcune sezioni ha superato perfino il 60%. Il centrodestra festeggia con lo slogan "Asfaltati", rivolto agli avversari. Rocchi poco prima delle 16.30 si è affacciato al balcone di Villa Casati, mentre i suoi sostenitori urlavano il suo nome. Qualcuno lo ha anche definito "Il Doge di Cologno", un parallelismo con il governatore del Veneto Luca Zaia, anche lui trionfatore della tornata elettorale. A sostenerlo, oltre alla Lega e a Noi con Rocchi Sindaco, anche Fratelli d'Italia, Cologno nel Cuore e San Maurizio al Lambro in Comune. E immancabile è stato il brindisi nel cortile del Municipio, con tanto di bacio (richiesto) tra Rocchi e la compagna.

6 foto Sfoglia la gallery

La delusione degli sconfitti

Mentre Rocchi festeggia, serpeggia grande delusione tra gli sconfitti. Tristemente chiusi in mattinata i comitati elettorali di centrosinistra e Cinque stelle, mentre l'unico a seguire lo spoglio da stamattina è stato Antonio Velluto, candidato sindaco della coalizione composta dalla lista civica Cologno Libera, Forza Italia, Grande Nord, Pensionati e Movimento politico Libertas. Si è presentato alle 9 nella sede degli azzurri colognesi, in via Primo Maggio. Si è fermato al 6,74%. La coalizione avrà un solo consigliere nel parlamentino, che sarà lo stesso Velluto.

  • Forza Italia: 3,65%
  • Cologno Libera: 1,72%
  • Pensionati: 0,77%
  • Grande Nord: 0,51%
  • Movimento politico Libertas: 0,27%
3 foto Sfoglia la gallery

 

Vincenzo Barbarisi (coalizione con Europa Verde, Cinque Stelle, Cologno Rinasce e Ambiente e Innovazione) non nasconde la delusione: si è fermato all'8,64%. Entrerà in Consiglio assieme a un esponente dei Cinque Stelle.

  • Movimento Cinque Stelle: 4,38% (un seggio)
  • Europa Verde: 2,30%
  • Ambiente e Innovazione: 1,13%
  • Cologno Rinasce: 0,98%

Gli elettori, anche per le Regionali, hanno premiato chi ha amministrato l’emergenza Covid, anche se noi riteniamo che Rocchi lo abbia fatto molto male. È stato premiato il potere, Rocchi è stato bravo a sponsorizzare e a far passare come faraoniche opere e interventi che tali non sono. Altro messaggio sbagliato è stato quello delle opposizioni, che si sono presentate divise. Purtroppo l’emergenza sanitaria ha cancellato la tematica ambientale. A questo si aggiunge il traino della Lega e di Fratelli d’Italia a livello nazionale. Rimarrò in Consiglio a battagliare per il bene di  Cologno.

Il centrosinistra (Cologno Solidale e Democratica, Pd, Art Lista, +Cologno Viva e Sinistra Colognese) con il candidato sindaco Alessandra Roman Tomat ha raggiunto il 25%. Oltre a Tomat, la coalizione avrà altri quattro consiglieri nel parlamentino fresco di elezione.

  • Pd: 12,99% (3 seggi)
  • Cologno Solidale e Democratica: 4,82% (un seggio)
  • Art Lista: 4,75% (un seggio)
  • Sinistra Colognese: 1,41% (nessun seggio)
  • +Cologno Viva: 1,37% (nessun seggio)

Gilberto Garbelotto, candidato sindaco di Sinistra Alternativa, ha raccolto l'1,06% dei consensi.

 

QUI I DATI SULL'AFFLUENZA

QUI I RISULTATI DEL REFERENDUM

 

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE