Politica
Brembate

Brembate, Savina Ferrari rassegna le dimissioni e lascia il Consiglio

Assessore nell'ultima Giunta Bonetti e nei due mandati di Mario Doneda ha deciso di lasciare spazio ai giovani.

Brembate, Savina Ferrari rassegna le dimissioni e lascia il Consiglio
Politica Isola, 23 Dicembre 2021 ore 13:01

Savina Ferrari lascia l'incarico. Aveva iniziato la sua attività politica nel 2009 chiamata dall'ex sindaco Angelo Bonetti.

Savina Ferrari ha dato le  dimissioni

Un pezzo della recente storia politica di Brembate ha deciso di lasciare il Consiglio. Nei giorni scorsi, infatti, Savina Ferrari  ha infatti rassegnato le sue dimissioni da consigliere comunale.

"Dopo quasi tredici anni di attività, è arrivato per me il momento di voltare pagina e di cedere il posto ai giovani - ha osservato - Il mio percorso politico è iniziato nel 2009 con l'ex sindaco Angelo Bonetti che ringrazio molto per avermi offerto l'opportunità di rendermi utile alla comunità"

"Mai risparmiata"

"Fare politica non è un lavoro qualsiasi, è un impegno che richiede grossi sacrifici perché devi sacrificare un pezzo della tua vita, ma se fatto con passione vieni ripagato ampiamente con l'affetto e la stima dei cittadini: tutto  questo non ha prezzo. non mi sono mai risparmiata, francamente non potevo fare di più e sono soddisfatta di quello che ho fatto"

Lunedì la surroga

Il posto in Consiglio lasciato da Savina Ferrari sarà preso da Silvia Arzuffi. La surroga è in programma nel corso del Consiglio comunale che si terrà lunedì sera.

 

 

Seguici sui nostri canali