Menu
Cerca

Nuovi cestini per la differenziata in strada inaugurati dai bambini

A Cassina de' Pecchi si punta a ridurre al minimo i rifiuti da destinare all'inceneritore.

Nuovi cestini per la differenziata in strada inaugurati dai bambini
Economia Martesana, 23 Maggio 2018 ore 16:39

Nuovi cestini per la raccolta differenziata. A Cassina de’ Pecchi la vocazione ecologista è sempre molto seguita. Così la festa per il Piedibus ieri pomeriggio, martedì, è stata l’occasione per una nuova tappa del percorso per limitare al minimo i rifiuti indifferenziati.

Nuovi cestini

La festa è iniziata all’uscita da scuola. I bambini della primaria, accompagnati dall’assessore Tommaso Chiarella, hanno raggiunto con il Piedibus il parco Rodari in via Volta. Qui c’è stato il taglio del nastro dei nuovi supporti che permettono di differenziare anche i rifiuti gettati per strada.

Ecologia

“E’ un modo per abituare i cittadini a separare il più possibile ciò che si butta via – ha spiegato l’amministratore – Vogliamo ridurre al massimo la frazione indifferenziata. In questo modo si inquina di meno, perché si conferisce meno materiale all’inceneritore. Inoltre si risparmia, perché tale operazione ha dei costi”.

Ecuosacco

per raggiungere tale obiettivo, a livello domestico il Comune ha introdotto da un anno l’Ecuosacco. Si tratta di un apposito sacchetto rosso (o blu per le utenze industriali) tracciabile da utilizzare specificamente per l’indifferenziata.

7 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO