Dea bendata

Cinquemila euro a Cassina de’ Pecchi e Melzo con il Superenalotto

Superstizione in frantumi: la provincia di Milano fa il pieno il 17 dicembre.

Cinquemila euro a Cassina de’ Pecchi e Melzo con il Superenalotto
Cultura Martesana, 18 Dicembre 2020 ore 16:28

Regalo di Natale inatteso per un fortunato giocatore del Superenalotto di Cassina de’ Pecchi e uno a Melzo. Nell’estrazione di ieri infatti, giovedì 17 dicembre 2020, hanno centrato un “5” che è valso poco più di 5.400 euro.

Numeri vincenti

La cabala non c’entra, visto che la Dea bendata non ha guardato in faccia il fatto che si fosse in un 17. Infatti nella  stessa giornata sono stati registrati  cinque “5”, di cui quattro nella sola provincia di Milano. La stessa dove si è registrato il terremoto, di magnitudo 4. Vorrà dire qualcosa? Senz’altro per gli amanti della smorfia c’è più di un motivo per trovare altri numeri e coincidenze. Intanto festeggiano al bar tabacchi “New light” di via Matteotti dove è stata giocata la schedina vincente e il locale di via Galilei a Melzo.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità