Vandali rubano la targa di via Craxi

Era già stata oscurata da un ignoto teppista lo scorso mese. Nel fine settimana è stata definitivamente portata via. L'ira del presidente del Circolo Craxi: "Atto fatto da ignoranti"

Vandali rubano la targa di via Craxi
Sesto, 27 Marzo 2018 ore 18:15

Il primo atto vandalico era avvenuto lo scorso mese

La scelta della Giunta di dedicare una traversa di via Fiorani a Craxi aveva fin da subito suscitato polemiche. Tanto che per evitare problemi di ordine pubblico, il Prefetto aveva annullato la cerimonia di intitolazione ufficiale della strada, in programma il 6 febbraio. Ma qualcuno dalle parole era passato ai fatti oscurando la targa una decina di giorni dopo la sua posa. Un lavoro certosino, bollato con l'opera di un "buontempone". Adesso però l'ignoto vandalo non è andato per il sottile e nello scorso fine settimana ha pensato bene di levare del tutto la targa.

Vino: "Un atto compiuto da ignoranti"

Il furto ha scatenato lo sdegno di Paolo Vino, segretario politico dei Giovani Sestesi e presidente del Circolo Craxi di Sesto. "La prima volta hanno coperto la targa per un dispetto che dimostra solo intolleranza - così Vino - Questa volta hanno definitivamente rubato la targa dedicata a Bettino Craxi che Sesto San Giovanni ha inaugurato soltanto un mese fa. Probabilmente tra quei teppisti si celano persone che si definiscono tolleranti e democratiche, ma che in realtà testimoniano solamente la loro ignoranza".