Cronaca
Attivi da un mese

Vandali imbrattano con la vernice i nuovi semafori con le telecamere

E' accaduto a Brugherio, dove ignoti hanno "oscurato" i cartelli che indicano la presenza dei rilevatori di infrazioni.

Vandali imbrattano con la vernice i nuovi semafori con le telecamere
Cronaca Brugherio, 09 Agosto 2022 ore 17:54

Vandali imbrattano con la vernice i nuovi semafori con le telecamere. E' accaduto a Brugherio, dove ignoti hanno "oscurato" i cartelli che indicano la presenza dei rilevatori di infrazioni.

Vandali prendono di mira i nuovi semafori attivi da un mese

Prima (esattamente un anno fa) era toccato a uno degli impianti posizionati lungo viale Lombardia, con i vandali che dopo aver forzato lo sportellino del palo erano arrivati ai cavi che alimentano gli "occhi elettronici", tagliandoli e quindi mandando ko tutto il sistema. Poi, più di recente, ignoti se la sono presa con il dissuasore di velocità arancione (per ora vuoto, ma in grado di ospitare l’autovelox in occasione di controlli stradali) installato in via dei Mille, all’altezza di Cascina Sant’Ambrogio, lasciando la firma riconducibile alla galassia dei movimenti no-vax e no-Green pass. Ora i malintenzionati hanno messo nel mirino gli ultimi rilevatori di infrazioni semaforiche voluti dall’Amministrazione comunale e dalla Polizia Locale, entrati in funzione e in modalità sanzionatoria appena un mese fa. Per l’esattezza quello che si trova in via Quarto, all’incrocio con le vie Dorderio e Volturno.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 6 agosto 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter