Un altro ladro di rame beccato nella ex Sisas

E' il terzo caso nel giro di poche settimane.

Un altro ladro di rame beccato nella ex Sisas
Cronaca Melzese, 21 Marzo 2018 ore 15:07

Un altro ladro di rame beccato nell'ex Sisas di Rodano. Proseguono le operazioni dei Carabinieri di Cassano d’Adda volte al contrasto dei furti all’interno dell’ex polo chimico al confine con Pioltello.

Un altro ladro di rame all'ex Sisas

Martedì pomeriggio  i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile hanno arrestato in flagranza per  tentato furto aggravato  un 40enne kosovaro, senza fissa dimora. Nel corso di un controllo effettuato dalla pattuglia, lo straniero veniva intercettato all’interno dell’ex stabilimento chimico, mentre stava provando ad estrarre dal sottosuolo alcuni cavi in rame. Accanto al ladro venivano rinvenuti alcuni arnesi da scasso, utilizzati per la manomissione dei cavi, posti sotto sequestro.

Terzo caso in poche settimane

E' il terzo arresto il flagranza di reato effettuato dai militari in poche settimane. Qualche giorno fa era toccato a uno straniero residente nel Pavese, mentre il mese scorso era stato beccato un ladro con 15 chili di "oro rosso".