Cronaca
Colpo fatale

Ucciso da un malore mentre guidava

57enne ha perso la vita a bordo della sua auto a Settala, dopo essersi schiantato contro il guardreil.

Ucciso da un malore mentre guidava
Cronaca Melzese, 29 Aprile 2022 ore 19:42

Un malore mortale ha rapito per sempre un 57enne di Cremona mentre guidava la sua fiat 500 a Settala, presso via Fermi, ieri sera, giovedì 28 aprile 2022.

Malore mortale a Settala mentre era in macchina

Aveva 57 anni ed era residente a Cremona. Stava guidando la sua Fiat 500, come in una normale giornata. Però stavolta non è più tornato a casa. L'uomo è stato colto da un malore fatale ieri, giovedì, intorno alle 20.45 nei pressi di via Fermi, a Settala, che non gli ha lasciato scampo. Sono intervenute tempestivamente un'ambulanza e un'automedica in codice rosso, che hanno tentato il trasporto in ospedale a Melegnano. Nel giro di un'ora l'uomo era giunto in nosocomio, dove ha esalato il suo ultimo respiro. Vani gli sforzi di salvargli la vita.

Sul posto i Carabinieri

La vittima era andata a schiantarsi contro il guardreil, ma si è capito dalle prime indagini che il malore fosse la causa dello sbandamento e anche del decesso. Il veicolo, infatti, non era ridotto male e, come appurato dai Carabinieri giunti immediatamente sul posto, non v'era nessun altro mezzo coinvolto. I militari della stazione di Peschiera non hanno neppure avuto esigenza di chiudere il traffico.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter