Trituratore, sopralluogo tecnico sul sito dove deve sorgere

Trituratore, sopralluogo tecnico sul sito dove deve sorgere
Martesana, 26 Settembre 2019 ore 11:27

E' iniziato il sopralluogo tecnico sul sito di Cernusco sul Naviglio dove la società Demid ha richiesto di installare un sito di smaltimento di rifiuti inerti, ovvero l'ormai famoso trituratore.

Sopralluogo tecnico

L'area si trova in località Fornace, proprio sul confine di Bussero e a poca distanza da Cassina. Anzi l'accesso è proprio da via Napoli di Bussero ed è lì che questa mattina, giovedì 26 settembre 2019, si sono dati appuntamento amministratori e tecnici delle tre Amministrazioni coinvolte, tra cui i due sindaci di Bussero, Curzio Rusnati, e Cernusco, Ermanno Zacchetti, la presidente del Consiglio di Cassina, Eliana Capizzi, il comandante della Polizia Locale di Bussero e Cassina, Alessio Bosco, i funzionari di Città metropolitana, i tecnici di Terna (a ridosso dell'area ci sono i cavi dell'alta tensione), i progettisti incaricati dalla Demid e i rappresentanti della società. C'erano anche i rappresentanti del Coordinamento No trituratore. Assenti invece, i tecnici dell'Ats, l'Azienda a tutela della salute, e di Arpa, l'Agenzia regionale per l'ambiente.

2 foto Sfoglia la gallery

Fase istruttoria

Il sopralluogo si inserisce nella fase istruttoria legata alla valutazione dell'istanza presentata da Demid a Città metropolitana. Quest'ultima infatti, aveva disposto all'azienda la preparazione di una Via, una Valutazione di impatto ambientale. Un documento che è stato contestato dalla deposizione di tre osservazioni, una dal Comune di Bussero, una da quello di Cassina, l'altra dal Coordinamento. Il 16 settembre si è tenuta la conferenza di servizi, con tutti i soggetti interessati, al termine della quale per approfondire le problematiche è stato disposto appunto il sopralluogo odierno.

I timori del cittadini

A Cassina e Bussero i cittadini temono per il via vai di mezzi che transiteranno per le strade cittadine, per i rumori e le polveri. Le abitazioni di Cassina si trovano a meno di duecento metri, mentre poco più in là c'è una scuola dell'infanzia. A Bussero invece la palazzina residenziale è a soli cinquanta metri.

Leggi anche

Il Consiglio comuale di Cassina dice no al trituratore

Da Cassina e Bussero un secco “no” al trituratore di Cernusco

Raggiunte le 1300 firme dal Coordinamento “No trituratore”

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.