Cronaca

Tragedia di Melzo, si torna a cercare l'auto di Manuel e Sara nella Muzza

Nel fondale della Muzza si cerca la verità sulla morte di Sara e Manuel.

Tragedia di Melzo, si torna a cercare l'auto di Manuel e Sara nella Muzza
Cronaca Martesana, 29 Gennaio 2019 ore 07:24

La tragedia di Melzo non ha ancora una verità. E i carabinieri sono tornati a cercare nella Muzza l'auto di Manuel Buzzini e Sara Luciani, i due fidanzati morti in circostanze misteriose a giugno.

Tragedia di Melzo, si torna a cercare

Ieri, lunedì 28 gennaio 2019, i sommozzatori dell'Arma sono tornati a Truccazzano per ispezionare la Muzza alla ricerca dell'auto. Nella mente dei melzesi (e non solo) il ricordo di quei giorni è ancora ben definito. Manuel fu ritrovato impiccato a casa della nonna, con i vestiti fradici. Le ricerche di Sara durarono tre giorni, sino a quando la Muzza non ne restituì il corpo senza vita.

LEGGI ANCHE: 

La Muzza restituisce il corpo di Sara

Riemerge il paraurti dell'auto

Sara Luciani non è morta annegata

Ripartono le ricerche dell'auto di Manuel e Sara

Le indagini

Il mistero più grosso è quello dell'auto. Il canale ne ha restituiti solo alcuni pezzi. Le ricerche erano state sospese in autunno, ma dato che anche l'autopsia non ha dato risposte confortanti sull'accaduto, a fine 2018 era stato deciso di riprendere le ricerche del mezzo di trasporto. Anche oggi i carabinieri scandaglieranno il letto della Muzza, per cercare una risposta per le famiglie dei due giovani.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter